Hockey, l’Alleghe avanza alla fermata del Cortina

Tom Pokel, nuovo allenatore dell'Alleghe (Tonino Zampieri - Tiellephoto.it)
Tom Pokel, nuovo allenatore dell’Alleghe (Tonino Zampieri – Tiellephoto.it)

Nella quinta giornata del campionato di serie A, il Valpusteria ringrazia un grande Cullen ed espugna Milano. Bolzano sul velluto contro il Fassa, Asiago corsaro a Collalbo, Alleghe e Valpellice rispettano il fattore campo.

ALLEGHE – L´Alleghe deve rinunciare ad Alberto Fontanive, ma la novitá è rappresentata dall´esordio stagionale del terzino Sean McMonagle, che prende il posto in difesa dello sloveno Tosic, fuori per turnover. Nel Pontebba roster al completo per coach Murajlca Pajic. Inizio alla camomilla, le squadra si studiano. A rompere il ghiaccio ci pensano i padroni di casa grazie a Manuel De Toni, che in powerplay sfutta al meglio l`ottimo lavoro di Daniele Veggiato. I padroni di casa fanno la partita e trovano il meritato raddoppio in chiusura di frazione  ancora con capitan Manuel De Toni. Nel secondo tempo ancora padroni di casa sugli scudi: la terza rete è nell´aria e arriva dalla stecca di Matt Waddell. Nel terzo drittel gli agordini chiudono definitivamente i conti con Gino Guyer. L´Alleghe riprende la marcia in campionato, per il Pontebba una serata molto amara.

Alleghe Tegola Canadese – Aquile FVG Pontebba 4:0 (2:0, 1:0, 1:0)

Alleghe Tegola Canadese: Adam Dennis (Davide Fontanive), Francesco De Biasio, Matt Waddell, Carlo Lorenzi, Nicholas Kuiper, Sean McMonagle,, Kewin Adami, Milos Ganz; Jeff Lo Vecchio, Gino Guyer, Nicola Fontanive, Vince Rocco, Manuel De Toni, Manuel Da Tos, Jari Monferone, Davide Testori, Patrick Tormen, Daniele Veggiato,  Soel Costantin. Coach: Tom Pokel.

Aquile FVG Pontebba: Anthony Grieco (Simon Fabris); David Urquart, Peter De Gravisi, Miroslav Guren, Jan Platil, Andrea Ricca, Erik Weissman, Rok Pajic, Ettore Tartaglione, Patrick Rizzo, Andrea Rezzadore Daniele Galtarossa, Andrea Ricca, Ruben Zozzoli, Daniele Odoni, Federico Demetz. Coach: Murajlca Pajic.

Reti: 1:0 Manuel De Toni (13.38), 2:0 Manuel De Toni (19.31) 3:0 Matt Waddell (32.50), 4:0 Gino Guyer (51.56).

VALPELLICE – Nel Valpellice, alla caccia di punti per ridare ossigeno alla classifica, recupera in extremis Anthony Aquino in attacco, nel Cortina ancora fuori in difesa Luca Zanatta. Parte bene il Valpellice, che passa in vantaggio: botta dalla linea di Johnson, Dupont sporca il disco sottoporta e beffa Levasseur per il vantaggio torrese. Il monologo del Valpellice continua: I padroni di casa dilagano e chiudono in anticipo I conti con Aquino, Intranuovo e Sirianni.. Nella frazione centrale continua il monologo dei padroni di casa, che piazzano il quinto centro della serata ancora con Anthony Aquino. I ragazzi di Flanagan controllano il match e chiudono il secondo drittel sul rassicurante 5:0. Nel terzo tempo il Valpellice allunga conBrodie Dupont,ilCortina vuole chiudere a testa alta e accorcia le distanze rispettivamente con Gron e Albers, che infila la gabbia di Parise con una fucilata dalla linea blu. Il Valpellice non si accontenta e pesca anche la settima marcatura con la doppietta personale di Brodie Dupont.

Valpellice Bodino Engineering – Hafro Cortina 7:2 (4:0, 1:0, 2:2)

Valpellice Bodino Engineering: Jordan Parise (Andrea Rivoira), Florian Runer, Andrea Schina, Trevor Johnson, Nick Anderson, Martino Durand Varese, Marco Pozzi, Brodie Dupont, Stefano Coco, Nate DiCasmirro, Pietro Canale, Ralph Intranuovo, Anthony Aquino, Alex Silva, Rob Sirianni, Brian Ihnacak, Paolo Nicolao. Coach: Mike Flanagan.

Hafro Cortina: JP Levasseur (Renè Baur); Darrell Hay, Luca Zandonella, Michele Zanatta, Gabriele Moretti, Matt Siddall, Derek Edwardson, Stanislav Gron, Matt Siddall, Giorgio De Bettin, Luca Felicetti, Ryan Dingle, Francesco Adami, Christian Menardi, Andrea Moser, Andrea Baldo; Coach: Clayton Beddoes.

Reti: 1:0 Brian Dupont  (5.32), 2:0 Anthony Aquino (8.15), 3:0 Ralph Intranuovo (10.59), 4:0 Rob Sirianni (11.25), 5:0 Anthony Aquino (22.46),  6:0 Brodie Dupont (46.04), 6:1 Stanislav Gron (49.26), 6:2 Paul Albers (52.02), 7:2 Brodie Dupont (59.03).

Serie A partite di giovedì 04 ottobre (5° giornata stagione regolare):

Renon Sport Renault Trucks – Migross Supermercati Asiago 4:5 (2:1,1:2, 1:2)
Valpellice Bodino Engineering – Hafro Cortina 7:2 (4:0, 1:0, 2:2)
Alleghe Tegola Canadese – Aquile FVG Pontebba 4:0 (2:0, 1:0, 1:0)
Milano Rossoblu – Lupi Fiat Professional Val Pusteria 4:5 (0:1, 2:2, 2:2)
HC Bolzano – Val di Fassa Ferrarini 5:1 (2:0, 3:1, 0:0)

Classifica Serie A dopo la 5° Giornata:

1. Lupi Fiat Professional Valpusteria 15 punti
2. Hc Bolzano 10
3. Renon Sport Renault Trucks 9
4. Valpellice Bodino Engineering 9
5. Alleghe Tegola Canadese 8
6. Migross Supermercati Asiago 8
7. Val di Fassa Ferrarini 8
8. Aquile FVG Pontebba 3
9. Milano Rossoblu 3
10. Hafro Cortina 2

1 Trackback / Pingback

  1. Hockey, l’Alleghe avanza alla fermata del Cortina | Belluno 24h

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.