Calcio serie D, il Belluno espugna Monrupino

Calcio Belluno serie D

MONRUPINO – Grande risultato per la squadra di Roberto Raschi che sconfigge per 1-0 il Kras Repen. Decide il match il gol messo a segno da Radrezza al 3′ del primo tempo. Con questa vittoria il Belluno raggiunge proprio la squadra friulana a quota 6 punti.

La squadra gialloblu scende in campo subito determinata e al 3′ è già in vantaggio. Palla filtrante di Acka per Radrezza che riceve palla spalle alla porta. L’attaccante si gira bene e fa partire un tiro rasoterra che si insacca nell’angolino.

Il Belluno domina il primo tempo e crea molte occasioni per raddoppiare con Sommacal, Corbanese, Furlan, Duravia, ma la palla non vuole proprio entrare.

Nella ripresa il Kras Repen si rende più pericoloso e rischia di pareggiare. In due occasioni è bravissimo D’Antimo con due parate strepitose.

Per i gialloblu invece l’occasione più nitida del secondo tempo capita a Padovan, ma il giovane attaccante non riesce a sfruttarla.

Vittoria molto importante per i ragazzi di Raschi, anche se la classifica rimane pericolosa.

Domenica prossima il Belluno affronterà al “Polisportivo” il Legnago.

Marcatori: Radrezza 3’ pt.

A.C Belluno 1905: 1. D’Antimo, 2. Gallonetto, 3. Brichese, 4. Acka, 5. Brustolon, 6. Sommacal, 7. Masok (13. Mosca al 17′st) , 8. Furlan, 9. Corbanese, 10. Radrezza (16. Padovan al 39′st), 11. Duravia. A disposizione: 12. Rossetto, 14. Moretti, 15. Luisetto, 17. Ackon, 18. De Filippo. Allenatore: Roberto Raschi.

Kras Repen: 1. Budicin, 2. Beltrame (18. Carli), 3. Micheli, 4. Barbetti, 5. Simonin (15. Pavan), 6. Visintin, 7. Pastrello, 8. Sain, 9. Knezevic, 10. Favero, 11. Pizzini. A disposizione: 12. Giorgiutti; 13. La Pasquala; 14. Casarsa; 16. Osso Armellino, 17. Tari. Allenatore: Sergej Aleinikov.

Arbitro: Zingrillo.

Ammonoti: Carli, Brustolon, Acka, Radrezza.

L’intervista a Mister Raschi: «Abbiamo disputato un ottimo primo tempo» spiega il mister. «L’unico rammarico è non aver chiuso prima la partita, visto le numerose palle gol create. Loro nella ripresa si sono fatti più pericolosi e abbiamo corso alcuni rischi. Comunque sono molto soddisfatto dei miei ragazzi. Ho visto una buona circolazione di palla e sono convinto che miglioreremo ancora. Le vittorie di mercoledì e di oggi sono importanti dal punto di vista psicologico. Domenica contro il Legnago dobbiamo dare continuità ai nostri risultati per lasciare presto le zone calde di classifica».

Informazioni su Redazione 10421 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.