Bando per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

Comune di Belluno
Comune di Belluno

Domande all’ATER entro il 31 ottobre. Per gli emigrati entro il 15 novembre.

BELLUNO – Dal prossimo 1° ottobre, sarà possibile presentare la domanda per  l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Il bando è rivolto a persone con residenza anagrafica nel Comune di Belluno o cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’UE o che siano in possesso degli altri requisiti indicati nel bando, disponibile presso lo Sportello del Cittadino, in Piazza Duomo 2 o presso l’A.T.E.R., in Via B. Castellani 2.

Presso gli stessi recapiti sono disponibili anche i modelli necessari per la presentazione delle domande che andranno inviate a mezzo raccomandata direttamente all’A.T.E.R. corredate dei documenti occorrenti.

Si intendono prodotte in tempo utile le domande pervenute entro il 31 ottobre, fatto salvo per gli emigrati il cui termine è il 15 novembre.

Data la particolarità dei calcoli per la definizione della graduatoria, tutti gli interessati sono invitati a rivolgersi all’ATER per avere informazioni e spiegazioni dettagliate, anche telefonando al numero 0437 935911.

Le graduatorie, sia provvisorie che definitive, saranno pubblicate all’albo pretorio on line del Comune.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.