Il premio “Dolomiti Champion 2011” all’olimpionico Molmenti

La home page del sito internet di Longarone Fiere
La home page del sito internet di Longarone Fiere

LONGARONE – In occasione della cerimonia inaugurale della seconda edizione di ”Expo delle Dolomiti Patrimonio dell’Umanità”, in calendario dal 28 al 30 settembre prossimi, Longarone Fiere Dolomiti consegnerà il premio “Dolomiti Champion” al campione olimpico di canoa K1 slalom Daniele Molmenti.

Riconoscimenti speciali, oltre a Molmenti, anche per il campione paraolimpico di tiro con l’arco, il bellunese Oscar De Pellegrin, già vincitore del “Dolomiti Champion” nel 2000, e per Davide Dalla Palma, l’altro bellunese protagonista alle recenti Paralimpiadi di Londra 2012.

Il premio “Dolomiti Champion”, giunto quest’anno alla 17esima edizione, viene assegnato annualmente da Longarone Fiere Dolomiti ad atleti o gruppi sportivi delle province dell’area dolomitica che si siano posti in particolare evidenza e che abbiano contribuito con le loro imprese a far conoscere nel mondo questo affascinante territorio. Lo scorso anno è stato assegnato al campione di bob Simone Bertazzo: ma nel suo albo d’oro compaiono anche altri nomi tra i più grandi atleti bellunesi da Kristian Ghedina a Silvio Fauner, da Pietro Piller Cottrer a Chiara Simionato, da Dino Meneghin e Magda Genuin.

Daniele Molmenti, nato a Pordenone il 1° Agosto 1984, proprio il giorno del suo ventottesimo compleanno ha conquistato la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Londra 2012 nella specialità della canoa K1 Slalom. In forza al Gruppo Sportivo Forestale, nella sua brillante carriera aveva già ottenuto risultati che lo consacrano tra i migliori specialisti della storia a livello mondiale. Oltre al titolo olimpico, Molmenti si è laureato campione del mondo a Tacen in Slovenia nel 2010, anno in cui ha vinto anche la classifica generale della Coppa del Mondo. E’ stato, inoltre,  campione europeo nel 2009, 2011 e 2012 ottenendo ben 21 titoli italiani tra assoluti e di categoria. Per coronare una carriera, che promette ancora tanti successi, è stato scelto dal Coni come portabandiera italiano in occasione della cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici di Londra il 12 agosto 2012.

«Il premio a Molmenti è un riconoscimento ad un campione di sacrificio e umiltà capace di averci regalato emozioni uniche alle recenti Olimpiadi» sottolinea il presidente di Longarone Fiere Dolomiti, Oscar De Bona «La presenza di Oscar De Pellegrin, anche lui medaglia d’oro a Londra, e di Davide Dalla Palma alla cerimonia di consegna del “Dolomiti Champion” di quest’anno è un ulteriore tributo che vogliamo fare a questi due straordinari campioni che hanno contribuito a far conoscere il nostro territorio ad un pubblico così vasto come quello delle Paralimpiadi. All’iniziativa abbiamo voluto invitare anche le scuole per un confronto che ci sembra sempre molto opportuno tra sport e mondo dell’istruzione».

La consegna del premio “Dolomiti Champion 2011” avverrà venerdì 28 settembre, alle ore 11, al termine del taglio del nastro della “Expo delle Dolomiti – Patrimonio dell’umanità 2012”.

Informazioni su Redazione 10424 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

1 Trackback / Pingback

  1. Il premio “Dolomiti Champion 2011″ all’olimpionico Molmenti | Belluno 24h

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.