Scivola sul sentiero

I soccorritori in azione
I soccorritori in azione

COMELICO SUPERIORE – Partito da Padola con due connazionali, un escursionista tedesco, T.H., 44 anni, è scivolato all’incrocio tra i sentieri 152 e 153, tra Casera Aiarnola e la ferrata Mazzetta, ed è ruzzolato per qualche metro.

Raggiunto a circa 2.000 metri di altitudine dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore allertato dai compagni, l’uomo è stato imbarcato in hovering per essere trasportato all’ospedale di Belluno con un sospetto lieve trauma alla testa e a una gamba.

SOCCORSO FUNGAIOLO NEL BOSCO A SAPPADA – In cerca di funghi con la moglie nel bosco della Digola, E.D.P., 64 anni, di Milano, è scivolato mettendo male un piede e procurandosi un trauma alla caviglia.

Una squadra del Soccorso alpino di Sappada, allertata dal 118, ha raggiunto il luogo dell’incidente con il fuoristrada, per poi inoltrarsi un poco a piedi tra gli alberi.

Dopo aver immobilizzato con un gambale l’articolazione infortunata, i soccorritori hanno accompagnato l’uomo alla jeep e da lì alla sua automobile.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.