Pollicino consegna al Csv il libro “Un sogno di felicità”

Da sx Collarin e Pavei con i responsabili del CSV
Da sx Collarin e Pavei con i responsabili del CSV

BELLUNO –  E’ stato consegnato al presidente del Comitato d’Intesa e Csv di Belluno Giorgio Zampieri il libro “Un Sogno di Felicità. La Cooperazione Sociale Italiana in Romania”, che racconta il grande lavoro della cooperazione italiana in quel Paese dal 1989 ad oggi.

Nel volume, fortemente voluto dall’Ambasciatore Mario Cospito, autorità attenta alle tematiche sociali e del volontariato, è stata inserita anche l’Associazione Pollicino di Belluno, che da anni sta operando nella città rumena di Petrosani, in particolare nella gestione della casa che ospita bambini in difficoltà.

Pollicino è anche entrato a far parte del “Ciao”, un coordinamento delle associazioni di volontariato che operano in Romania.

All’interno del libro, scritto in italiano e rumeno, l’Associazione Pollicino compare nelle pagine 32 e 33, raccontando la storia e le attività del sodalizio bellunese.

«E’ per noi un grande onore essere entrati a far parte di una pubblicazione così importante – ha detto la presidente di Pollicino Morena Pavei consegnando il libro al presidente del Comitato d’Intesa di Belluno Zampieri – un onore che vogliamo condividere con il Comitato d’Intesa e Csv di Belluno, che da sempre sostengono la nostra attività. Ecco perché, della ventina di copie che ci sono state consegnate, una la vogliamo donare a voi».

Giorgio Zampieri ha sottolineato che la presenza di Pollicino in Romania, attestata anche attraverso questo volume, è un motivo di orgoglio per tutto il volontariato bellunese.

Informazioni su Redazione 10477 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.