Alessandra Crozzolin al torneo di green volley a Farra

Alessandra Crozzolin firma autografi (F. Barito)
Alessandra Crozzolin firma autografi (F. Barito)

FARRA D’ALPAGO –  Anche quest’anno si è riversata presso lo stadio Bortolo Canevini di Farra d’Alpago una vera folla di bambini e ragazzi tutti pronti a sfidarsi nel torneo di Green Volley, giunto ormai alla sua sedicesima edizione.

In un epoca in cui lo sport, quello che dovrebbe essere d’esempio a livello nazionale ed internazionale, è su tristi altari a causa dei mercenari di turno, trovarsi di fronte ad una frotta di giovani appassionati che si divertono realmente allo solo scopo di stare insieme e sfidarsi lealmente nell’abilità di far volare una palla è una vera boccata di ossigeno.

Onore quindi all’ Alpago Volley Team, all’Associazione Cuoredarena ed ai numerosi volontari per il successo ottenuto, l’impegno dedicato e l’organizzazione impeccabile di una giornata che fa bene ai grandi ed ai piccini.

Per rendere giustizia al lavoro eseguito riportiamo qualche numero: 500 atleti, 23 società partecipanti (Alpago, SPES Conegliano, Limana, Loretana Feltre, Up 90 Pedavena, Sedico, SPES Belluno, Susegana, Vallata, Ponte nelle Alpi, Valbrenta, Belluno, Proloco Trichiana, Agordo, Sospirolo, Mareno di Piave, Colori del Volley, Costa, Vazzola, Polisportiva Povese, New Dolomiti, Nervesa, Complico), ben 128 squadre tutte abilmente organizzate nei 24 campi allestiti per un totale di quasi 500 partite disputate.

Che il torneo abbia ormai le dimensioni e risonanza di tutto rispetto è sottolineato anche dalla presenza di un ospite d’onore d’eccezione: Alessandra Crozzolin, giocatrice in A1 (no dico A1!) con la SPES Conegliano che con grande disponibilità si è prestata ad autografare un infinità di magliette, braccia, quaderni e diari.

Concluso il torneo resta il ricordo di una giornata esemplare e la voglia di ritrovarsi ancora una volta il prossimo anno per la diciassettesima edizione. (Fabio Barito)

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.