L’8 luglio la quarta edizione della Peralba Marathon

Immagine archivio
Un bellissimo passaggio della gara

SAPPADA – Mancano due mesi alla 4. edizione della “Peralba marathon – memorial Simone Beatrice e Matteo”, manifestazione podistica che l’Associazione sportiva Camosci di Sappada propone, in sinergia con Club Alpino Italiano, Soccorso Alpino, Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato, Carabinieri, Protezione Civile e Associazione nazionale Alpini, per ricordare tre giovani sappadini amanti delle loro montagne e scomparsi nel 2008: Simone Piller Hoffer, Beatrice Kratter e Matteo Piller Roner.

L’evento, in programma l’8 luglio, costituirà la 4. tappa del Trofeo Skyrace Friuli Venezia Giulia, circuito che comprende anche International Skyrace Carnia, Val Resia Vertical Kilometer, Skyrace Dolomiti Friulane e Skyrace Monte Cavallo.

Rispetto alla edizioni precedenti, tante sono le novità. Due, quelle principali. Non ci saranno più due percorsi a disposizione dei concorrenti, bensì uno solo: si tratta di un tracciato di 24 chilometri di sviluppo e 1650 metri di dislivello che proporrà la partenza da Sappada, la salita verso i Laghi d’Olbe, il passaggio al Passo del Mulo (“tetto” della corsa con i suoi 2.356 metri di altitudine), la discesa verso le Sorgenti del Piave, una nuova salita verso il rifugio Calvi e un lungo tratto di discesa verso Passo Avanza, baita Rododendro prima dell’approdo finale a Sappada. L’altra novità è rappresentata dalla Skirace for fun, podistica per ragazzi che si svolgerà nei pressi del palazzetto dello sport di Sappada.

Per informazioni dettagliate su percorsi, regolamenti e iscrizioni si può consultare il sito www.camosci.it oppure telefonare al 320-4395724.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.