Hockey serie A play off: ultima sera per il Cortina? Civette ad Alleghe

Stefan Mair (L. Mares - Tiellephoto.it)
Stefan Mair (L. Mares - Tiellephoto.it)

(3) Hafro SG Cortina – (2) HC Bolzano: La semifinale che sembrava sulla carta più equilibrata non sta mantenendo le attese: in gara-4 il Cortina si presenta infatti già con le spalle al muro, indubbiamente per merito di un Bolzano che sinora si è giocato molto bene le sue carte, portandosi a casa con pieno merito le prime tre partite. Servirà dunque una prova d’orgoglio ai ragazzi di Stefan Mair, che sinora non sono praticamente mai riusciti a far vedere quanto di buono mostrato tra regular season, master round e quarti di finale con la Valpe. Il problema principale sembra essere quello dell’attacco, viste le due partite consecutive chiuse a zero nella casella dei gol realizzati e lo 0 su 15 in power play nella serie: già in gara-3 coach Mair ha provato degli aggiustamenti, non andati a buon fine, chissà se anche per questa quarta partita il coach ampezzano mescolerà le carte per trovare qualcosa di buono dai suoi. Sarà legittimo attendersi una partenza all’assalto per i biancazzurri, in modo da provare a indirizzare subito la gara dalla loro parte e mettere paura ad una difesa bolzanina che sinora non ha concesso nulla. Chissà però che non possa essere JP Levasseur a prendersi il proscenio: nella partita di sabato il portierone canadese è stato sostituito dopo il gol del 6-0, la sua voglia di rivincita sarà enorme. Questo anche perché il suo collega, Matt Zaba, sta giocando una serie praticamente perfetta: in tre partite il numero 1 biancorosso ha messo insieme due shutout, azzerando e frustrando gli attacchi cortinesi, senza rischiare praticamente mai nulla. I foxes dovranno cercare di costruire il quarto e decisivo successo partendo proprio dalla difesa, evitando di concedere al Cortina la possibilità di andare subito in vantaggio, anche e soprattutto per innervosire e frustrare le manovre biancazzurre vista la situazione di 3-0 nella serie. Per il resto ci potrebbe pensare un attacco che sta facendo faville con tutte le sue linee, dimostrando di essere in grande condizione e di aver trovato i giusti meccanismi: prova migliore di ciò sono il 2 su 3 in power play della gara di sabato e la rete messa a segno da McCutcheon in penalty killing. Non dovrebbero esserci novità per quanto riguarda le assenze: nei padroni di casa mancherà sempre Luca Zanatta e uno straniero che farà turnover, nel Bolzano i lungodegenti Meyers ed Edwardson, mentre tutti gli altri sono a disposizione.

(5) HC Alleghe Tegola Canadese – (1) Lupi Fiat Professional Val Pusteria: Con il successo di gara-3, il Val Pusteria si è riportato in avanti nella serie contro l’Alleghe, ma ancora una volta le civette hanno sfiorato la rimonta, rientrando in partita dal 5-1 di fine secondo periodo fino al 5-4 del gol di Rocco con ancora 10 minuti da giocare. Questa quarta partita, che si giocherà in un DeToni decisamente caldo, sarà probabilmente la gara-pilota della serie, con in palio un punto pesantissimo. Ancora una volta dunque i ragazzi di McKenna hanno fatto vedere di avere orgoglio da vendere, riaprendo un match che sembrava già chiuso. Servirà la stessa grinta per mantenere inviolato il fattore pista, e c’è da dire che, dopo un quarto di finale con i locali protagonisti, in questa semifinale stanno uscendo alla grande gli stranieri in casa agordina: Hogeboom e Rocco guidano il gruppo dei marcatori, ma Schutte e Tahtinen si sono fatti vedere alla grande. Il pubblico alleghese ora si aspetta una bella prova da parte di Adam Henrich, ancora a secco in questa semifinale, ma giocatore dalle potenzialità devastanti. Nonostante non siano andati a segno, gli italiani di casa-Alleghe hanno comunque dato il loro contributo alla squadra, e se le civette vogliono riequilibrare tutto sul 2 a 2 ci sarà bisogno che tutti i giocatori portino il loro mattoncino. Passando al Val Pusteria, si può dire che sabato i lupi hanno trovato una partenza a razzo, che ha permesso loro di andare subito sul 3 a 0. Nel prosieguo della partita però, complice un modo di giocare molto fisico, i gialloneri hanno pagato con tante penalità, che hanno come detto “rischiato” di rimettere in partita l’Alleghe. Sarà molto importante scoprire che scelte tattiche effettuerà coach Teppo Kivela, visto che sembra possibile il rientro tra i pali di Stromberg: il suo sostituto, il canadese Desfosses, non è che abbia giocato male, però non offre le stesse garanzie dell’esperto finlandese. Attenzione anche allo straniero che resterà fuori per il turnover, visto che in gara-3 è stato escluso addirittura il capitano Kelly, dunque nessun giocatore dei lupi deve sentirsi al sicuro se non offre il 100 % in pista. Come sempre a fare la differenza saranno l’atteggiamento e la continuità degli altoatesini: sinora il Val Pusteria ha letteralmente dominato interi periodi (il secondo in gara-2, il primo in gara-3), non riuscendo però a chiudere le partite come vorrebbe, e permettendo all’Alleghe di rimontare nei terzi tempi. Sarà importante “essere sul pezzo” per tutti i 60 minuti, in modo da portarsi a casa un successo importantissimo negli equilibri di questa semifinale. Le uniche due assenze annunciate, oltre ai due stranieri che faranno turnover nel Pusteria, saranno quelle dell’infortunato Alberto Fontanive e dello squalificato Thomas Erlacher.

Serie A Škoda – Martedì 27 marzo – Gara-4 delle semifinali
Alvise DeToni di Alleghe, ore 20.30
(5) HC Alleghe Tegola Canadese – (1) Lupi Fiat Professional Val Pusteria
Arbitri: Benvegnù e Metelka
Linesman: Pardatscher e Tschirner
Serie 2 a 1 per il Val Pusteria

Olimpico di Cortina, ore 20.30
(3) Hafro SG Cortina – (2) HC Bolzano
Arbitri: Pianezze e Gastaldelli
Linesman: DeToni e Soia
Serie 3 a 0 per il Bolzano

Informazioni su Redazione 10423 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.