Hockey serie A play off: dopo tutto, un applauso alle civette per la grinta!

Jensen buca la porta Alleghe (T. Zampieri - Tiellephoto.it)
Jensen buca la porta Alleghe (T. Zampieri - Tiellephoto.it)

BRUNICO – Delicatissima gara-3 tra Val Pusteria ed Alleghe, con le civette che arrivano dal successo per 6 a 4 di giovedì che ha dato grande carica al loro morale. I lupi per tornare in vantaggio effettuano due cambiamenti pesanti: tra i pali fuori Stromberg e dentro Desfosses, mentre in difesa gioca Persson e va fuori Kelly. Negli agordini sempre out Alberto Fontanive, ma sono da segnalare due recuperi importanti: Adam Henrich, di rientro dalla squalifica, e Card.

Come prevedibile la partenza dei pusteresi è quella di una squadra che vuole dimostrare di aver ritrovato aggressività, e l’Alleghe viene travolto: in 5 minuti e 18 secondi arrivano tre gol. Prima un gran gioco di stecca di Jensen davanti porta, poi lo stesso numero 10 si ripete con un bell’assist a Cullen e infine DiCasmirro castiga le civette nel primo power play giallonero. Gli ospiti ci mettono diversi minuti a farsi vedere, trascinati da un Hogeboom in ottima condizione, ma Desfosses non concede nulla. Unici brividi nel finale di frazione col doppio power play agordino, non sfruttato però a dovere dai biancorossi. 3 a 0 alla prima sirena.

L’indisciplina del Pusteria rischia di costare caro alla squadra di Kivela, visto che il secondo periodo si apre con tre penalità consecutive che mettono l’Alleghe in condizione di riaprire i conti, ma la difesa e Desfosses non concedono nulla. Al 27.40 il gioco si accende per una penalità partita fischiata a Erlacher, e nella penalità seguente le civette riaprono per davvero i conti: sassata di Hogeboom respinta, il più lesto ad arrivare sul rebound è Rocco ed è 3 a 1. Le civette però non hanno fatto i conti con la grinta dei padroni di casa, che trovano il modo di riallungare nuovamente col contropiede di Scandella al 37.36, mentre al 39.04 Cullen firma la doppietta trovando la deviazione vincente sul tiro di Armin Helfer. È 5 a 1 al 40esimo minuto.

Nel terzo periodo i biancorossi sfruttano subito un power play, segnando con Hogeboom il 5 a 2 in apertura, mentre l’allarme rosso in casa pusterese lo fa suonare Schutte: il terzino canadese trova (ancora in superiorità) il 5 a 3 al 47.42. La partita cambia chiaramente volto, aprendosi maggiormente e trovando occasioni in entrambe le metacampo: Dennis salva i suoi in inferiorità numerica ed è Rocco, in quattro contro quattro, a trovare il gol del 5 a 4. Gli ultimi minuti vivono così su una grande tensione, con le civette che cercano il pareggio in tutti i modi, senza però riuscirci per merito della difesa pusterese. La parola fine la mette Jensen, trovando a 18 secondi dalla sirena l’empty net gol del definitivo 6 a 4. Val Pusteria che torna così in vantaggio nella serie, martedì ad Alleghe si gioca gara-4.

(1) Lupi Fiat Professional Val Pusteria – (5) HC Alleghe Tegola Canadese 6:4 (3:0, 2:1, 1:3)
Serie 2 a 1 per il Val Pusteria 

Lupi Fiat Professional Val Pusteria: Kevin Desfosses (Hannes Hopfgartner); Christian Willeit, Armin Helfer, Fredrik Persson, Olivier Magnan, Armin Hofer, Christian Mair, Daniel Glira; Giulio Scandella, David Ling, Max Oberrauch, Joe Jensen, Joseph Cullen, Lukas Crepaz, Patrick Bona, Nate Di Casmirro, Ryan Watson, Thomas Erlacher, Lukas Tauber, Viktor Schweizer; Coach: Teppo Kivela

Alleghe Tegola Canadese: Adam Dennis (Davide Fontanive); Michael Schutte, Jani Forsstrom, Joni Haverinen, Mike Card, Francesco De Biasio, Carlo Lorenzi; Nicola Fontanive, Adam Henrich, Vincent Rocco, Greg Hogeboom, Markku Tahtinen, Daniele Veggiato, Alberto Fontanive, Manuel De Toni, Jari Monferone, Manuel Da Tos, Davide Testori; Coach: Steve McKenna

Marcatori: 1:0 Joe Jensen (2.26.), 2:0 Joe Cullen (4.44), 3:0 Nate DiCasmirro (5.18), 3:1 Vince Rocco (31.13), 4:1 Giulio Scandella (37.36), 5:1 Joe Cullen (39.04), 5:2 Greg Hogeboom (43.39), 5:3 Michael Schutte (47.42), 5:4 Vince Rocco (50.09), 6:4 Joe Jensen (59.42)

Informazioni su Redazione 10424 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.