Pallavolo serie A: questa sera la sisley Belluno a Trento

Roberto Piazza (L. Mares - Tiellephoto.it)
Roberto Piazza (L. Mares – Tiellephoto.it)

BELLUNO – Questa sera posticipo dell’ 11° giornata di ritorno al PalaTrento, inizio ore 20.30, con la Sisley Belluno impegnata sul campo della Itas Diatec Trentino Volley e accompagnata in trasferta da una schiera da 200 tifosi.

Sarà inattesa e imponente la tribù orogranata per il derby delle Dolomiti che accompagnerà la squadra nella sfida contro i campioni d’Italia.

Saranno ben 3 i pullman di sostenitori attesi in Trentino; numeri che di per sé fanno storia se è vero che l’ultima trasferta così numerosa fu quella del 1999 (finale scudetto a Modena). 

L’affluenza record arricchisce di significato la sfida numero 34 tra le due compagini: i trentini, campioni d’Italia e del Mondo, sono reduci dal weekend di Champions League (Final Four) a Lodz in Polonia, dove per la prima volta dopo tre anni consecutivi di successi non sono riusciti nell’impresa di conquistare il Trofeo.

Kaziyski e compagni, già aritmeticamente primi in classifica in Serie A1 Sustenium, avranno di fronte una Sisley che ha recuperato alcuni giocatori acciaccati, e vorrà allungare la striscia di 8 vittorie consecutive assicurandosi il quarto posto (ultimo successo contro Piacenza, nel “Papi Day”, alla Spes Arena di Belluno).

Non sarà impresa semplice, specialmente per la caratura dell’avversaria guidata da coach Stoytchev: la Sisley non vince a Trento da 4 anni, mentre l’ultima affermazione orogranata risale al dicembre 2009 (al Palaverde).

Arbitri: Dirigeranno la gara Matteo Cipolla di Palermo ed Alessandro Tanasi  di Noto (Siracusa).

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.