Belluno: una giornata per imparare ad affrontare i problemi di lavoro

Confindustria Belluno Dolomiti
Confindustria Belluno

BELLUNO – Confindustria Belluno Dolomiti e Reviviscar organizzano il 22 marzo prossimo un work shop per affrontare, un tema molto attuale e sentito come quello del “problem-solving“, ma in chiave creativa. La lezione è tenuta da Nicola Zema, trainer aziendale e coach esperto in materia di leadership, comunicazione,  vendita e team building.

Problem Solving significa letteralmente “risolvere problemi”. Il termine, nato in ambito matematico, si è diffuso negli ultimi anni e si riferisce all’abilità di affrontare problemi di qualsiasi tipo, da quelli pratici a quelli interpersonali o psicologici.

Oggi il Problem Solving viene insegnato e applicato con successo in vari ambiti, ad esempio, in azienda e nel counselling come metodo di lavoro per migliorare la capacità di risolvere qualsiasi difficoltà si presenti in maniera rapida ed efficiente.

Capita che alcuni problemi siano particolarmente complessi, oppure che le conoscenze e le esperienze passate costringano ad affrontarli con presupposti sbagliati e pregiudizi che ostacolano la ricerca di  una soluzione.

L’obiettivo del corso proposto da Reviviscar è quello di  insegnare ai partecipanti come affrontare con una predisposizione positiva e favorevole il problem solving e il decision making e come riuscire  a trasferire creatività, fantasia e genialità  nella propria attività potenziandone i risultati.

Per informazioni è possibile contattare l’ufficio formazione di Reviviscar (tel. 0437-951232 oppure email dtodesco@assind.bl.it).

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.