Hockey serie A play off: il Cortina chiude la serie e vola in semifinale

Ryan Dingle in azione (L. Mares - Tiellephoto.it)
Levasseur blocca l'attacco Valpe (L. Mares - Tiellephoto.it)

CORTINA D’AMPEZZO – Gara 5 di importanza capitale all’Olimpico, visto che la vittoria della Valpe ottenuta sabato ha tenuto in vita i piemontesi contro un Cortina deciso a guadagnarsi l’accesso alla semifinale. Nessuna novità tra gli assenti, che sono sempre Luca Zanatta, Isherwood e Regan.

I primi vedono un Cortina tonico e pimpante, ma nonostante il power play i biancazzurri non riescono a sbloccare il punteggio. Col passare dei minuti la Valpe trova modo di riequilibrare il match e sfiora il vantaggio con Dickenson, ma Levasseur salva. Il primo tempo prosegue così sul filo dell’equilibrio, con le squadre che non riescono a sbloccare il conto nei primi 20 minuti.

Il periodo centrale si apre con il vantaggio ampezzano, realizzato da DeBettin ben lanciato da Johansson dopo soli 45 secondi. Sotto di un gol gli ospiti accelerano e riescono ad impattare già al 22.12, grazie a Dickenson che recupera un disco dietro porta e infila Levasseur. Sull’1 a 1 il match rimane molto combattuto da entrambe le parti, con diverse occasioni e i portieri in buon spolvero, per sbloccare tutto serve una magia, che arriva: al 35.37 Dingle scarta due avversari e fulmina Valiquette trovando un 2 a 1 di bellissima fattura. Si va così alla seconda sirena sul minimo vantaggio per gli scoiattoli.

I primi minuti dell’ultimo periodo vedono la Valpe spingere a manetta sull’acceleratore, ma un ottimo Levasseur salva in diverse occasioni i suoi tenendo il vantaggio. L’importantissimo 3 a 1 ampezzano arriva dopo una combinazione Adami-Felicetti, quindi ci pensa Dingle a chiudere i giochi con un tiro preciso nel sette. Il tempo corre veloce per entrambe le formazioni, e al 60esimo arriva la sentenza: Cortina in semifinale e Valpe che finisce qui la sua stagione.

(3) Hafro SG Cortina – (6) HC Valpellice Bodino Engineering 4:1 (0:0, 2:1, 2:0)

Hafro SG Cortina: Jean-Philippe Levasseur (Renè Baur); David Bowman, Paul Baier, Luca Zandonella, Jan Öberg,Michele Zanatta; Ryan Dingle, Curtis Fraser, Rob Hennigar, Jonas Johansson, Luca Felicetti, Giorgio De Bettin, Ryan Menei, Francesco Adami, Andrea Moser, Denis Soravia, Andrea Baldo, Christian Menardi; Coach: Stefan Mair

HC Valpellice Bodino Engineering: Steve Valiquette (Marcello Platè); Trevor Johnson, Ryan Martinelli, Kevin Kantee, David Urquhart, Florian Runer, Ladislav Benysek, Luca Rivoira, Martino Durand Varese; Robert Sirianni, Taggart Desmet, Garret Bembridge, Lou Dickenson, Alex Nikiforuk, Luca Frigo, Alex Silva, Marco Pozzi, Stefano Coco, Pietro Canale; Coach: Ron Ivany

Marcatori: 1:0 Giorgio DeBettin (20.45), 1:1 Lou Dickenson (22.12), 2:1 Ryan Dingle (35.37), 3:1 Luca Felicetti (50.24), 4:1 Ryan Dingle (55.58)

Le partite di hockey Serie A di martedì 13 marzo (Gara-5 dei quarti di finale):

(4) Aquile FVG Pontebba – (5) HC Alleghe Tegola Canadese 3:4 (3:1, 0:0, 0:3)
Serie 3 a 2 per l’Alleghe

(3) Hafro SG Cortina – (6) HC Valpellice Bodino Engineering 4:1 (0:0, 2:1, 2:0)
Serie 4 a 1 per il Cortina che va in semifinale

Val Pusteria e Bolzano sono già in semifinale dopo aver sconfitto per 4 a 0 Asiago e Fassa.

I tifosi del Cortina e del Valpellice insieme all'Olimpico (L. Mares - Tiellephoto.it)

Informazioni su Redazione 10478 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.