Anche i Vigili del Fuoco domani per l’iniziativa “La gardenia dell’AISM”

Belluno, piazza dei Martiri

BELLUNO – Ci saranno anche i Vigili del fuoco effettivi e i Vigili del fuoco in pensione a supportare i volontari dell’Associazione italiana Sclerosi multipla impegnati domani e domenica, 3 e 4 marzo, per l’iniziativa “Gardenia dell’Aism“.

Saranno 47 tra piazze, vie e supermercati bellunesi ad ospitare i banchetti dell’Aism. Anche quest’anno la manifestazione è legata alla Festa della donna, perché sono proprio le donne, insieme ai giovani, ad essere maggiormente colpite dalla questa malattia: 42.000 donne su  circa 63.000 persone affette da Sclerosi multipla in Italia.

La “Gardenia dell’Aism” è un modo concreto per sostenere sia la ricerca contro la malattia, sia l’assistenza che l’Aism eroga alle persone malate. Domani e domenica i volontari dell’Aism distribuiranno le piante di gardenia confezionate con il sacchettino rosso, colore simbolo dell’associazione, in cambio di una donazione.

I fondi raccolti saranno destinati alla ricerca scientifica, a incrementare i servizi sociali e sanitari per le persone con Sclerosi multipla e per sostenere il progetto “Donne oltre la Sm”.

L’Aism di Belluno vuole ringraziare per la loro grande disponibilità i Vigili del fuoco bellunesi, anche questa volta in prima linea per una giusta causa.

Per meglio conoscere l’iniziativa, l’associazione e le sue finalità, è possibile entrare nel sito www.aism.it, dove si trova anche l’elenco delle piazze di tutta Italia coinvolte nella manifestazione. Ulteriori informazioni al numero verde  800 803028.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.