III° The Destroy Night Event: Lastei e Bridgman i migliori

Un salto back flip (F. Dal Fior – Tiellephoto.it)

SAN PELLEGRINO – Sabato 25 febbraio in prossimità del passo San Pellegrino, più precisamente all’arrivo della pista di Col Margherita, si è svolto il “III° The Destroy Night Event”. L’idea è nata tre anni fa dal freeskier Fabrizio Deville di Moena.

Invidiabile il mini park costruito sul finale della pista rossa e proprio a fianco alla partenza della funivia di Col Margherita: tre terrazze con diverse strutture da usare. Inizialmente un butter box e un grosso tubo passando sotto al gonfiabile Red Bull; nella seconda terrazza un altro salto e quattro tra lunghi rail e box. Sul finale, una struttura top secret, che è stata utilizzata solo nella sfida finale. Il tutto è stato pianificato e testato dal rider di Predazzo, Valentino Mori (intervistato domenica 26 al programma “Belivers Winter”) e Spt snowpark project.

Alle ore 17 circa, freeskier e snowboarder hanno iniziato la loro jam session. Dopo alcuni salti di prova i migliori tre atleti delle rispettive categorie sono andati alle semifinali e successivamente la finale è stata composta dai migliori due che si sono dati battaglia fino a tarda notte.

I riders si sono contesi un montepremi di 3000 euro di Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino che è stato diviso equamente nelle categorie snowboard e freeski, inoltre c’è stato anche la premiazione Plus a sorpresa per il best trick della serata. I riders sono stati premiati dai giudici in base alla difficoltà dei trick, dalla pulizia della discesa e dalla fantasia sui diversi salti.

Il vincitore della superfinal 2012 tra gli skier è stato Igor Lastei, secondo Matthias Fabbro e a seguire Valentino Mori. Tra gli snowboarder ha vinto Nicolas Bridgman, secondo Matteo Valduga e terzo Tommaso Zorzi. Il premio Best Trick è stato assegnato all’atleta di casa Valentino Mori.

La formula vincente è stata la spettacolare location, la perfetta costruzione del park e la miscela tra temperature gradevoli per la stagione, Red Bull, il famoso speaker Zoran, i cinque dj e un pubblico di almeno due migliaia di persone che hanno scaldato la serata e gasato i riders. (Francesco Dal Fior)

Informazioni su Redazione 10341 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.