Hockey serie A relegation round: l’Alleghe batte 4 a 2 il Vipiteno

Adam Henrich in carica (T. Zampieri - Tiellephoto.it)
Adam Henrich in carica (T. Zampieri - Tiellephoto.it)

ALLEGHE – La sconfitta di Vipiteno ha rallentato il cammino dell’Alleghe in vetta al relegation round: le civette vogliono difendere il primo posto in classifica, i broncos devono vincere per tenere accesa la fiammella playoff. Agordini senza Haverinen e DeToni, altoatesini senza Scardoni e Southern.

La partenza dell’Alleghe è tramortente, e Tragust viene bombardato nella prima metà di frazione, quando un’azione personale di Henrich e un gol di Alberto  Fontanive in power play firmano il rapido 2 a 0 agordino. I broncos provano a farsi vedere nei secondi dieci minuti ma senza troppo costrutto, e Dennis può controllare abbastanza agevolmente. Doppio vantaggio veneto alla prima sirena. Dopo pochi minuti del secondo tempo arriva il tris degli alleghesi, con Nicola Fontanive che sfrutta al meglio un millimetrico passaggio di Hogeboom.

Il match continua sulla falsariga di quanto visto nel primo tempo, con i padroni di casa che sfiorano a più riprese il poker, ma un astuto Gelech trova il modo di accorciare le distanze in power play al 36.15. 3 a 1 civette al 40esimo minuto.

Il terzo periodo vede l’Alleghe uscire dagli spogliatoi decisamente male, tant’è che Ginand accorcia le distanze in inferiorità numerica. Sotto 3 a 2 i broncos cambiano atteggiamento e martellano la porta di un Dennis che si esalta e tiene avanti i suoi. La parola fine dell’incontro arriva al 54.38 con il tiro nel sette di Veggiato, che firma il defnitivo 4 a 2.

HC Alleghe Tegola Canadese – SSI Vipiteno Weihenstephan 4:2 (2:0, 1:1, 1:1)

Alleghe Tegola Canadese: Adam Dennis (Davide Fontanive); Michael Schutte, Jani Forsstrom, Mike Card, Francesco De Biasio, Carlo Lorenzi, Kevin Adami, Simone Manfroi; Nicola Fontanive, Adam Henrich, Vincent Rocco, Greg Hogeboom, Markku Tahtinen, Daniele Veggiato, Alberto Fontanive, Jari Monferone, Manuel Da Tos, Patrick Tormen, Davide Testori; Coach: Steve McKenna

Vipiteno Broncos Weihenstephan: Thomas Tragust (Dominik Steinmann); Brian Lee, Agris Saviels, Aaron Power, Christian Rainer, Fabian Hackhofer, Simon Baur, Philip Pircher, Luca Scardoni; Ryan Ginand, Randall Gelech, Dirk Southern, Markus Gander, Josh Prudden, Christian Sottsas, Paolo Bustreo, Hannes Stofner, Florian Wieser, Tobias Kofler, Thomas Pichler, Patrick Mair, Alex Lanz; Coach: Oly Hicks

Marcatori: 1:0 Adam Henrich (2.21), 2:0 Alberto Fontanive (5.51), 3:0 Nicola Fontanive (23.59), 3:1 Randall Gelech (36.15), 3:2 Ryan Ginand (41.55), 4:2 Daniele Veggiato (54.38)

Le partite di hockey Serie A di martedì 21 febbraio (6° giornata relegation round):
Renon Sport Renault Trucks – HC Valpellice Bodino Engineering 1:2 (0:1, 1:1, 0:0)
Supermercati Migross Asiago – Val di Fassa Ferrarini 2:4 (0:1, 2:2, 0:1)
HC Alleghe Tegola Canadese – SSI Vipiteno Weihenstephan 4:2 (2:0, 1:1, 1:1)

Classifica del relegation round:
1. Alleghe Hockey Tegola Canadese 39
2. Val di Fassa Ferrarini 34
3. Supermercati Migross Asiago 33
4. HC Valpellicellice Bodino Engineering 32
5. Renon Sport Renault Trucks 31
6. SSI Vipiteno Weihenstephan 24

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.