Hockey giovani: fine settimana agrodolce per le giovanili del Cortina

Il Presidente dell'Hafro Cortina, Sandro Moser (Luca Mares)

CORTINA D’AMPEZZO – Una vittoria e una sconfitta per le giovanili del Cortina. È questo il fine settimana di Under 12 e Under 20, che hanno affrontato, rispettivamente, Val di Non e Val Pusteria.

La giovanissima compagine Under 12, pur priva del goalie titolare Eugenia Pompanin e del back up Cristian Dadiè, è riuscita a portare a casa una vittoria con un netto8 a4 contro il Val di Non. Grazie alle doppiette di Giacomo Lacedelli, Enrico Dimai, Filippo Pompanin e alle reti di Mirco Zardini e Alessandro Gandini, e alla buona prestazione dei due piccoli portieri Andrea Plumari e Sandro Lancedelli, la squadra si è conquistata l’accesso al prossimo turno del campionato Veneto-Trentino Under 12 che si terrà nel prossimo fine settimana.

Gli atleti dell’Under 20, invece, non sono riusciti a emulare le ultime imprese della squadra di Serie A e si sono dovuti arrendere a un più forte Val Pusteria (5 a1 il risultato finale). «Abbiamo visto di meglio», ha commentato, a fine partita, il coach Marco Scapinello. «I ragazzi hanno disputato una brutta partita che però non compromette l’accesso ai play off e il valore di questa squadra. ora torniamo a casa per lavorare sodo, l’unica vera soluzione per tornare a vincere».

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.