Hockey serie A: l’Alleghe non convince col Vipiteno

Hockey Alleghe (Tonino Zampieri)
Un pre-ingaggio (T. Zampieri - Tiellephoto.it)

VIPITENO – Il Vipiteno vince il suo primo incontro di relegation round, battendo niente meno la prima forza del girone, ovvero l’Alleghe. I Broncos si presentano all’ingaggio iniziale senza il solo Scardoni. Le Civette, dal canto loro, rinunciano ancora a Haverinen e De Toni.

Sono i padroni di casa ad iniziare meglio la sfida, andando in vantaggio al primo tiro in porta, grazie ad una disattenzione della retroguardia avversaria, con Tobias Kofler. La risposta agordina è comunque pronta e veemente e porta al pareggio repentino, firmato da Daniele Veggiato al 2.14. Le emozioni continuano a susseguirsi anche nel proseguo del tempo, con i ragazzi di Hicks che centrano il secondo sorpasso della serata grazie a Ryan Ginand al 13.29 e vanno addirittura ad allungare, al 18.34, con Fabian Hackhofer.

Il secondo tempo inizia con un assedio dell’Alleghe, formazione che si affida ad Adam Henrich, il quale prima chiama al miracolo Thomas Tragust e successivamente viene fermato dal palo. È sempre e comunque il Vipiteno a segnare: il poker arriva al 28.12, firmato da Markus Gander, a seguito di un’incursione personale vincente.

Nei venti minuti conclusivi, Paolo Bustreo risponde al sigillo avversario di Vince Rocco. A due secondi dalla sirena, poi, Greg Hogeboom rende meno amara la pillola per gli agordini, fissando il definitivo 5 a 3.

SSI Vipiteno Weihenstephan  – HC Alleghe Tegola Canadese 5:3 (3:1, 1:0, 1:2)

Vipiteno Broncos Weihenstephan: Thomas Tragust (Dominik Steinmann); Brian Lee, Agris Saviels, Aaron Power, Christian Rainer, Fabian Hackhofer, Simon Baur, Philip Pircher, Luca Scardoni; Ryan Ginand, Randall Gelech, Dirk Southern, Markus Gander, Josh Prudden, Christian Sottsas, Paolo Bustreo, Hannes Stofner, Florian Wieser, Tobias Kofler, Thomas Pichler, Patrick Mair; Coach: Oly Hicks

Alleghe Tegola Canadese: Adam Dennis (Davide Fontanive); Michael Schutte, Jani Forsstrom, Joni Haverinen, Mike Card, Francesco De Biasio, Carlo Lorenzi, Diego Soppera; Nicola Fontanive, Adam Henrich, Vincent Rocco, Greg Hogeboom, Markku Tahtinen, Daniele Veggiato, Alberto Fontanive, Manuel De Toni, Jari Monferone, Manuel Da Tos, Patrick Tormen, Davide Testori; Coach: Steve McKenna

Marcatori: 1:0 Tobias Kofler (1.39), 1:1 Daniele Veggiato (2.14), 2:1 Ryan Ginand (13.29), 3:1 Fabian Hackhofer (18.34), 4:1 Markus Gander (28.12), 4:2 Vince Rocco (48.41), 5:2 Paolo Bustreo (52.57), 5:3 Greg Hogeboom (59.59)

Hockey Serie A di sabato 18 febbraio (giornata relegation round):
HC Valpellice Bodino Engineering – Renon Sport Renault Trucks 1:2 (0:1, 1:0, 0:1)
Val di Fassa Ferrarini – Supermercati Migross Asiago 3:2 d.t.s. (1:0, 0:2, 1:0, 1:0)
SSI Vipiteno Weihenstephan  – HC Alleghe Tegola Canadese 5:3 (3:1, 1:0, 1:2)

Classifica del relegation round:
1. Alleghe Hockey Tegola Canadese 36
2. Supermercati Migross Asiago 33
3. Val di Fassa Ferrarini 31
4. Renon Sport Renault Trucks 31
5. HC Valpellicellice Bodino Engineering 29
6. SSI Vipiteno Weihenstephan 24

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.