Cesiomaggiore: giovedì il via alla Festa di Santa Giuliana

La piazza e la biblioteca di Cesiomaggiore

CESIOMAGGIORE – Il Comune e la Parrocchia di Cesiomaggiore, in collaborazione con le associazioni di volontariato, organizzano per il prossimo fine settimana una serie di manifestazioni per celebrare la Patrona del Comune Santa Giuliana.

Appuntamenti previsti:

Giovedì 16 febbraio ore 18.30 – Santa Messa in onore della Patrona presso la chiesa parrocchiale.
Giovedì 16 febbraio ore 20.30 – Nascita ed evoluzione del pellegrinaggio. Dalla Terra Santa al territorio bellunese. Conferenza a cura di Marco Perale presso la sala parrocchiale.

Venerdì 17 febbraio ore 20.30 – Dal Baule della nonna. Sfilata spettacolo di abiti e biancheria del secolo scorso a cura del Comitato per Pullir, presso la sala parrocchiale.

Domenica 19 febbraio ore 10.00 – Santa Messa con cresima presso la chiesa parrocchiale.
Domenica 19 febbraio ore 16.30 – Consegna del premio Santa Giuliana per il volontariato, presso la sala parrocchiale.
Domenica 19 febbraio ore 17.00 – Concerto per Santa Giuliana. Corale Zumellese e Piccolo Coro Parrocchiale, presso la chiesa parrocchiale.

Tutto il giorno di domenica 19 febbraio, vi sarà il mercatino lungo le vie del capoluogo.

L’amministrazione comunale invita tutti a partecipare alle manifestazioni, perchè è un’occasione anche per visitare il paese di Cesiomaggiore in una stagione insolita (abitualmente Cesiomaggiore viene frequentato d’estate dai cicloturisti).

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.