Belluno: Soccorso Alpino in partenza per le Marche

Soccorso Alpino (T. Zampieri)
Soccorso Alpino (Tiellephoto.it)

BELLUNO – Partirà attorno a mezzogiorno, dalla sede di via dell’Artigianato a Belluno, il primo convoglio del Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi diretto nelle Marche, in aiuto alla popolazione locale in difficoltà a causa dell’emergenza neve.

Allertato ieri dalla Protezione civile nazionale, un primo gruppo di soccorritori si è subito messo a disposizione per raggiungere la provincia di Pesaro-Urbino. Lì una decina di tecnici bellunesi, comprese due unità cinofile da valanga, a seconda delle direttive del coordinamento, provvederà a raggiungere nuclei isolati di case, a sgomberare i tetti dalla neve, a fornire supporto nelle diverse operazioni, muovendosi con gli sci dove i mezzi di trasporto non possano arrivare.

Del convoglio fanno parte due mezzi fuoristrada, un quad e una motoslitta. Domani mattina altri quattro soccorritori si metteranno in viaggio trasportando un secondo quod cingolato.

Negli anni passati, oltre che per il recente terremoto a L’Aquila, il Soccorso alpino bellunese è intervenuto nel ’94 in Piemonte e nel ’97 in Umbria.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.