Idee per fare innovazione per le pmi di Confindustria Belluno Dolomti

Confindustria Belluno Dolomiti

BELLUNO – Alessandro Garofalo sostiene che l’innovazione è composta dal 10% di ispirazione e dal 90% di sudore, ovvero metodica e instancabile applicazione. Il  vicepresidente di Trentino Sviluppo sarà a Belluno giovedì 2 febbraio alle ore 16.00 presso la sede di Confindustria Belluno Dolomiti, Palazzo Doglioni Dalmas, per offrire agli imprenditori locali preziosi suggerimenti per innovare.

In un periodo di recessione l’innovazione rappresenta lo strumento per invertire il trend negativo di un’impresa rafforzando il suo posizionamento sul mercato globale. Per innovazione non si intende solo quella di prodotto, ma anche di servizi, di processo e di comunicazione interna e interfunzionale.

Organizzare e gestire il cambiamento, sapendo coniugare la capacità di innovare con quella di creare, diventa una necessità impellente per le imprese che così riescono a razionalizzare i costi della ricerca, indirizzare le traiettorie di sviluppo e guidare l’ingresso di nuovi prodotti sul mercato.

Paolo Montagner delegato di Giunta all’Innovazione per Confindustria Belluno Dolomiti afferma: “La cultura dell’innovazione costituisce il necessario volano per accompagnare la competitività del sistema imprenditoriale, per favorire la ricerca, per accrescere la produttività. Abbiamo invitato Alessandro Garofalo per offrire ai nostri imprenditori spunti, idee, consigli e stimoli. Siamo convinti che  l’innovazione e la ricerca rappresentino il motore di sviluppo delle imprese”.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.