Hockey: questa sera ultima di “regular season” serie A

Adami sigla il 2 a 0 del Cortina (Tiellephoto.it)
Luca Felicetti del Cortina (L. Mares - Tiellephoto.it)

Hafro SG Cortina vs HC Valpellice Bodino Engineering: La vittoria ottenuta a Vipiteno è stata doppiamente importante per il Cortina, che ha raccolto tre punti e soprattutto è salito al quarto posto in classifica, superando in un solo colpo Alleghe ed Asiago. Ora tutto quello che gli ampezzani devono fare per accedere al master round è bottino pieno contro la Valpe, che è reduce invece da una sconfitta col Bolzano ma soprattutto da una prova assolutamente insufficiente a livello caratteriale. Serviranno i tre punti agli ampezzani per partecipare al master round, e il Cortina visto nell’ultima partita è squadra estremamente cinica e capace di ancorarsi ad un ottimo Levasseur. Sulla carta quindi Hennigar e compagni hanno tutta la possibilità di prendersi il quarto successo in altrettanti confronti con i valligiani. Anche perché come detto la Valpe non riesce davvero ad ingranare. La vittoria col Fassa sembrava aver dato respiro, ma le due sconfitte con Renon e Bolzano hanno evidenziato una squadra incapace di fornire una reazione. Arriverà la scossa tanto agognata? Cortinesi senza Michele Zanatta e con Menei in forse, valligiani senza Regan, Huddy e con Dickenson in forse.

Un pre-ingaggio (T. Zampieri - Tiellephoto.it)

HC Alleghe Tegola Canadese vs Supermercati Migross Asiago: Al De Toni andrà in scena un match importantissimo tra Alleghe ed Asiago, con entrambe le formazioni che dovranno puntare al successo nei 60 minuti e sperare in un passo falso del Cortina. In palio ci sarà l’accesso al master round, accesso che l’Alleghe si è complicato notevolmente con la sconfitta di Pontebba, al termine di una gara dove le civette non hanno mostrato i loro punti forti, ovvero grande difesa davanti a Dennis e freddezza in power play. I precedenti hanno visto due vittorie agordine e una asiaghese, ma data l’importanza questo match sarà ben diverso da tutti i precedenti. Anche perché in riva al lago arriva un Asiago decisamente arrabbiato per il punto perso con il Val Pusteria, in un match vinto all’overtime ma acciuffato per i capelli a pochi secondi dalla fine. Due squadre che sinora hanno fatto vedere ottimi spunti, chi riuscirà a vincere (tenendo l’orecchio teso alla radiolina)? Padroni di casa annunciati al completo, ospiti senza Lerg, Vigilante e uno straniero per turnover.

Le partite di hockey Serie A di sabato 28 gennaio (36° giornata stagione regolare):

Alvise De Toni di Alleghe, ore 20.30
HC Alleghe Tegola Canadese – Supermercati Migross Asiago
Arbitri: Gamper e Andrea Moschen
Linesman: Matthias e Christian Cristeli

PalaOnda di Bolzano, ore 20.30
HC Bolzano – Val di Fassa Ferrarini
Arbitri: Pianezze e Rebeschin
Linesman: De Toni e Soia

Leitner Solar Arena di Brunico, ore 20.30
Lupi Fiat Professional Val Pusteria – SSI Vipiteno Weihenstephan
Arbitri: Bosio e Benvegnù
Linesman: Ceschini e Manfroi

Olimpico di Cortina, ore 20.30
Hafro SG Cortina – HC Valpellice Bodino Engineering
Arbitri: Cassol e Soraperra
Linesman: Biacoli e Zatta

Ritten Arena di Collalbo, ore 20.30
Renon Sport Renault Trucks – Aquile FVG Pontebba
Arbitri: Giorgio Moschen e Pichler
Linesman: Marri e Mori

Classifica di Serie A Škoda:
01. Lupi Fiat Professional Val Pusteria 73 punti
02. HC Bolzano 67
03. Aquile Pontebba 59
04. Hafro Sg Cortina 54
05. Supermercati Migross Asiago 53
06. Alleghe Hockey Tegola Canadese 52
07. Renon Sport Renault Trucks 46
08. Val di Fassa Ferrarini 46
09. SSI Vipiteno Weihenstephan 40
10. HC Valpellice Bodino Engineering 35

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.