Hockey: l’Alleghe a segno sul Cortina che delude

Un momento del derby nel campionato 2011-12

ALLEGHE – L’Alleghe si prende il derby contro il Cortina, superando per 4 a 2 la banda di Stefan Mair, fresca vincitrice della Coppa Italia 2012. Le due formazioni si approcciano all’importante appuntamento con i roster praticamente al completo: l’unico assente, infatti, si registra in casa ampezzana e risponde al nome di Michele Zanatta. Le Civette sfruttano immediatamente la loro arma migliore, ovvero il powerplay, passando a condurre con Jani Forsstrom al 6.19: la realizzazione del finlandese decide la prima frazione. In avvio di secondo tempo, però, la situazione cambia drasticamente. Curtis Fraser pareggia i conti al 22.20 in superiorità e Jan Öberg sigla il vantaggio ospite poco dopo, al 23.30. I ragazzi di McKenna rischiano di capitolare definitivamente, ma, al termine della seconda sosta, tornano sul ghiaccio con un altro piglio: la spinta offensiva porta i suoi frutti al 43.24, quando il secondo gol in serata di Jani Forsstrom vale il nuovo equilibrio. Prima di metà frazione, De Toni e compagni centrano il contro sorpasso, insaccando in 5 contro 3, con Greg Hogeboom. A mettere al sicuro il risultato ci pensa infine Vince Rocco al 56.18.

HC Alleghe Tegola Canadese – Hafro SG Cortina 4:2 (1:0, 0:2, 3:0)

Alleghe Tegola Canadese: Adam Dennis (Davide Fontanive); Michael Schutte, Jani Forsstrom, Joni Haverinen, Mike Card, Francesco De Biasio, Carlo Lorenzi; Nicola Fontanive, Adam Henrich, Vincent Rocco, Greg Hogeboom, Markku Tahtinen, Daniele Veggiato, Alberto Fontanive, Manuel De Toni, Jari Monferone, Manuel Da Tos, Patrick Tormen, Davide Testori; Coach: Steve McKenna

Hafro SG Cortina: Jean-Philippe Levasseur (Renè Baur); David Bowman, Mark Isherwood, Luca Zandonella, Jan Öberg, Luca Zanatta; Ryan Dingle, Curtis Fraser, Rob Hennigar, Jonas Johansson, Luca Felicetti, Giorgio De Bettin, Ryan Menei, Francesco Adami, Andrea Moser, Denis Soravia, Andrea Baldo, Christian Menardi; Coach: Stefan Mair

Marcatori: 1:0 Jani Forsstrom (6.19), 1:1 Curtis Fraser (22.20), 1:2 Jan Oberg (23.30), 2:2 Jani Forsstrom (43.24), 3:2 Greg Hogeboom (48.40), 4:2 Vince Rocco (56.18)

Classifica di Serie A Škoda:
01. Lupi Fiat Professional Val Pusteria 69 punti
02. HC Bolzano 61
03. Aquile Pontebba 56
04. Alleghe Hockey Tegola Canadese 52
05. Supermercati Migross Asiago 50
06. Hafro Sg Cortina 49
07. Val di Fassa Ferrarini 42
08. Renon Sport Renault Trucks 41
09. SSI Vipiteno Weihenstephan 40
10. HC Valpellice Bodino Engineering 35

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.