Pieve di Cadore: al via domenica la prima stagione di prosa

PIEVE DI CADORE – Domenica 22 gennaio alle 20.30 le esilaranti “BARUFFE CHIOZZOTTE” di Carlo Goldoni daranno il via alla prima Stagione di Prosa a Pieve di Cadore nella sala del Centro CosMo, Museo dell’occhiale.

L’iniziativa, unica nel suo genere a Pieve, è stata promossa dal Circolo Cultura e Stampa Bellunese che ha deciso di impegnarsi per portare rappresentazioni di ottimo livello anche nelle periferie della Provincia, sotto lo slogan “LA CULTURA IN CIRCOLO”. Nel caso di Pieve di Cadore, inoltre, l’azione avrà un piacevole abbinamento per gli spettatori: presentando il biglietto dello spettacolo teatrale alla cassa, l’ingresso al Museo dell’Occhiale sarà gratuito.

Ma vediamo ora i dettagli della rassegna che, come quella di Domegge, è intitolata a Vigilio De Silvestro, primogenito di Fabrizio, patron della Gatto Astucci, prematuramente scomparso per un incidente.

Come dicevamo, domenica 22 gennaio sarà il Piccolo Teatro Città di Chioggia con “LE BARUFFE CHIOZZOTTE” di Carlo Goldoni (regia di Pierluca Donin) ad aprire la Stagione. Una commedia esilarante, parte della storia del teatro e espressione piena dell’ironia e dell’acume goldoniani. La vicenda prende avvio dal gesto malizioso di un giovane “batelante”, Toffolo Marmottina, che, approfittando dell’assenza degli uomini che sono ancora in mare, offre a Lucietta, già fidanzata con Titta Nane e a sua cognata donna Pasqua un pezzetto di zucca abbrustolita (la succa barucca) per far ingelosire Checca, la giovane sorella di Orsetta e donna Libera. La baruffa scoppia tra le donne per rivalità e gelosia. Solo l’arrivo del vecchio paron Vincenzo riesce per il momento a placare gli animi.

Ma tornano i pescatori, mariti e fidanzati… Dopo un fitto incalzare di colpi di scena, di litigi, di botte e risposte viene fatta la pace, ma dura poco. Poi tutto si aggiusta e la commedia si chiude con un finale brioso ed esaltante.

Venerdì 10 febbraio 2012 di scena ancora Goldoni per mano del Teatro Veneto Este che porterà sul palco “I CIASSETTI DE CANEVAL“.

Domenica 26 febbraio 2012 invece, l’ottima compagnia di casa nostra Bretelle Lasche proporrà una serata teatral-musicale con “OMAGGIO A ETTORE PETROLINI“.

Cabaret e musica anche Sabato 10 marzo 2012 con il consolidato duo comico MARIO E BRUNO.

Gran finale Domenica 1 aprile 2012 con uno spettacolo commovente, che farà riflettere il pubblico: la Compagnia Vittoriese del Teatro Veneto metterà in scena “… E GIUDITTA APRÌ GLI OCCHI” di Carlo Lodovici.

Per informazioni e prenotazioni:

Centro CosMo – Museo dell’Occhiale
Via Arsenale 15 – 32044 Pieve di Cadore (BL)
Tel.: 0435-32953
Email: museodellocchiale@alice.it
Orari di apertura: da martedì a sabato 9.30-12.30 e 15.30 – 18.30
Chiuso domenica e lunedì.

Abbonamento: 60,00 euro
Biglietto: 14,00 euro

Ritiro prenotazioni e vendita biglietti il giorno dello spettacolo al botteghino del Centro CosMo – Museo dell’Occhiale dalle ore 19.30

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.