Santa Giustina: contributi alle famiglie per spese di frequenza asilo nido

SANTA GIUSTINA – Al fine di dare un sostegno alle famiglie con figli, l’Amministrazione Comunale di Santa Giustina ricorda che scadrà il 29 febbraio 2012 il bando per l’ assegnazione di contributi alle famiglie per spese di frequenza asilo nido. Sono ammessi all’assegnazione dei contributi i cittadini residenti nel Comune di Santa Giustina che durante l’anno 2011 abbiano sostenuto spese per il pagamento della retta di frequenza dei propri figli di età inferiore ai 3 anni presso asili nido o servizi per la prima infanzia.

Per poter beneficiare dei contributi è necessario che la spesa sostenuta per il pagamento delle rette di frequenza sia stata pari almeno a 1.000,00 euro annui, che non siano stati ottenuti altri contributi a tale scopo e che il nucleo familiare del richiedente abbia percepito un reddito ISEE, nell’anno 2010 non superiore ad € 35.000,00. La residenza a Santa Giustina inoltre deve essere mantenuta per tutto l’anno di frequenza all’asilo del bambino e fino alla data di scadenza del bando.

Si specifica inoltre che il requisito dell’età inferiore ai tre anni del proprio figlio/i deve sussistere per l’intero periodo per il quale si chiede il contributo.

Il contributo verrà erogato in base a tre fasce di reddito e nel caso in cui le somme disponibili non siano sufficienti a far fronte a tutte le richieste degli aventi diritto, l’Ente si riserva di diminuire proporzionalmente il contributo.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.