Cortina d’Ampezzo: nasce il mensile “Nero su Bianco”

La rivista Nero su Bianco di Stefano Zardini

CORTINA D’AMPEZZO – Mensile di informazioni, cultura e opinioni da Cortina d’Ampezzo. È questa la mission del nuovo mensile che è stato presentato ieri sera, in una conferenza stampa itinerante su uno degli autobus urbani di Cortina d’Ampezzo, dai membri della neonata Associazione culturale GenerAzioni, proprietaria ed editrice di N.B. (nero su bianco).

«Gli obiettivi di questo nuovo giornale sono due», ha commentato Stefano Zardini, il presidente di GenerAzioni, nell’intervista pubblicata sul numero zero di N.B., in distribuzione gratuita da ieri a Cortina. «Innanzitutto osservare Cortina da un punto di vista trasversale. E poi fare in modo che questa visione trasversale non caratterizzi solo i collaboratori, ma anche e soprattutto i lettori, la gente, e chiunque abbia qualcosa da dire. N.B. è una pagina aperta su cui si può ancora scrivere».

A dirigere questo nuovo mensile è stato chiamato Luca Dell’Osta: «Vorremmo che queste pagine diventassero un motivo di crescita comune su cui discutere, confrontarsi, imparare. L’idea della conferenza stampa sull’autobus è nata proprio da qui: stiamo per salire insieme su un mezzo in vista di un viaggio da percorrere insieme. Ci sarà gente che sale e che scende, e lo faremo nella consapevolezza che questo percorso è rivolto a tutti coloro che amano il proprio paese, Cortina, e sono pronti a mettersi in gioco e a rischiare qualcosa per cercare di migliorarlo».

Le novità di N.B. sono molteplici: l’impostazione ariosa, pulita, immediata. Ci saranno il nero e il bianco, ma anche il grigio, e non è solo un vezzo grafico. Le fotografie grandi, evocative e nitide vogliono essere un’altra declinazione di chiarezza.

In redazione, oltre al direttore responsabile Luca Dell’Osta e al presidente di GenerAzioni Stefano Zardini, ci saranno anche Giorgio Bonomo, Mara De Boni, Vanda De Nes, Isella Marzocchi, Mauro Polato, Carla Pompanin, Giacomo Pompanin, Anna Verzi e Stefania Zardini Lacedelli. Nomi, età ed esperienze diverse che tenteranno di integrarsi per dare vita a questo nuova avventura editoriale.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.