Sabato a Domegge ricomincia la prosa

DOMEGGE DI CADORE – “Quando al paese mezzogiorno sona” di Eugenio Ferdinando Palmieri è il prossimo spettacolo che verrà proposto nella prima Stagione di Prosa a Domegge di Cadore.

La Compagnia Vittoriese del Teatro Veneto metterà in scena la celebre commedia, ambientata in un paese del Veneto degli anni trenta, che ha come protagonisti  principali i membri di una famiglia dell’ alta borghesia campestre: i Camisan.

I Camisan hanno da poco ricevuto una lettera del cugino Pietro, emigrato in America (come molti al tempo) dove ha fatto fortuna, che nelle righe esprime l’intenzione di tornare in patria.

Nascono di qui discordie, dissapori ed emergono vecchie e nuove storie di amori e passioni che hanno coinvolto e coinvolgono ancora i vari parenti. Un intruglio di cupidigia per il denaro, di imbrogli, di atteggiamenti ipocriti e poca adamantina fedeltà coniugale, sullo sfondo di una campagna assolata. Un riquadro grottesco di immediata presa, che gioca sull’alternanza di momenti drammatici  a situazioni che suscitano ilarità e divertimento.   

L’appuntamento, fissato per le 20.30 in Sala San Giorgio, verrà intitolato, come l’intera stagione di Domegge (e quella di Pieve di Cadore), a Vigilio De Silvestro, primogenito di Fabrizio, patron della Gatto Astucci, prematuramente strappato alla vita da un brutale incidente.

Il costo del biglietto è pari a 14,00 euro. Per informazioni e prenotazioni Vi invitiamo a contattare l’Ufficio Protocollo del Comune di Domegge al numero 0435/72061 o via mail all’indirizzo rag1.domegge@cmcs.it.

Informazioni su Redazione 10341 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.