Piazza dichiara: “Bene, dal secondo set è cambiato tutto”

Roberto Piazza
Roberto Piazza della Sisley Belluno (Davide Dal Mas)

BELLUNO – Coach Roberto Piazza, si gode la sesta posizione in classifica ottenuta dai suoi. “La Sisley certamente non è stata quella del primo set. Fortunatamente non è servito dire molto ai miei dopo quell’inizio, sapevano loro stessi di aver iniziato la partita non certo nel miglior modo possibile. Sono contento per la posizione raggiunta in classifica ma mi dispiace perché nelle partite di questo girone d’andata abbiamo sprecato anche alcune occasioni importanti, perciò penso che potessimo anche essere quinti. In questa partita dal terzo set abbiamo giocato come un squadra di buon livello crescendo e prendendo le misure dei nostri avversari. Nel terzo set che dire: è stato bravo Horstink a darci la spinta giusta in battuta”.  

Antonio Babini allenatore della CMC Ravenna è rammaricato ma ammette gli errori dei suoi e anche i meriti della Sisley. “Non siamo riusciti a tenere il ritmo gara dei nostri avversari, nel secondo set abbiamo giocato con troppa pressione calando anche sotto l’aspetto del gioco, forse ci siamo ingolositi dopo quel primo set. Credo che le individualità della Sisley non si discutono e hanno fatto la differenza. Noi purtroppo contro squadre del genere dobbiamo essere perfetti, e non lo siamo stati”.  

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.