L’Hafro Cortina cede ai sette venti del Bolzano

Cortina perde a Bolzano (Tiellephoto.it)
Cortina perde a Bolzano (Tiellephoto.it)

BOLZANO – Secondo impegno casalingo consecutivo per il Bolzano, che dopo aver battuto il Pontebba all’overtime attende il rilanciato Cortina. Padroni di casa che si presentano al completo, negli ampezzani out Michele Zanatta e Chvatal, quest’ultimo per scelta tecnica visto il turnover degli stranieri. Il primo drittel non offre molto per tanti minuti, dato che le squadre riescono si a tenere un buon ritmo ma senza creare occasioni. L’unica marcatura arriva in superiorità numerica, ed è Borgatello a smuovere il punteggio con un bel tiro da posizione angolata. 1 a 0 alla prima sirena per il Bolzano. Nella prima metà del secondo tempo il Bolzano piazza un’accelerazione paurosa e chiude il match con cinque gol: capitan Egger, Edwardson, Meyers, Sharp e Bernard insaccano i gol che permettono di arrivare sul 6 a 0. Coach Mair toglie Levasseur e fa esordire in stagione Baur, e il Cortina trova modo di accorciare le distanze con Johansson, Hennigar e Zanatta che fissano il 6 a 3 alla seconda sirena. In apertura di terzo periodo il Cortina ha l’occasione di riaprire clamorosamente il match, ma un bel tiro di Hennigar si schianta sul palo e il Bolzano si salva. Col passare dei minuti i foxes chiudono ogni varco, e grazie al secondo gol personale di Meyers chiudono definitivamente il match sul punteggio finale di 7 a 3.

HC Bolzano – Hafro SG Cortina 7:3 (1:0, 5:3, 1:0)

HC Bolzano: Matt Zaba (Günther Hell); Brandon Rogers, Josh Meyers, Alexander Egger, Christian Borgatello, Anti Bruun, Andrea Ambrosi, Daniel Fabris; Stefano Giliati, Jordan Knackstedt, Mac Gregor Sharp, Marco Insam, Derek Edwarson, Mark McCutcheon, Anton Bernard, Stefan Zisser, Enrico Dorigatti, Christian Walcher; Coach: Adolf Insam

Hafro SG Cortina: Jean-Philippe Levasseur  dal 26.16 Renè Baur; David Bowman, Mark Isherwood, Luca Zandonella, Jan Öberg, Luca Zanatta; Ryan Dingle, Curtis Fraser, Rob Hennigar, Jonas Johansson, Luca Felicetti, Giorgio De Bettin, Ryan Menei, Francesco Adami, Andrea Moser, Denis Soravia, Andrea Baldo, Christian Menardi, Fabio Alverà; Coach: Stefan Mair

Marcatori: 1:0 Christian Borgatello (16.12), 2:0 Alexander Egger (21.00), 3:0 Derek Edwardson (21.45), 4:0 Josh Meyers (24.30), 5:0 MacGregor Sharp (26.16), 6:0 Anton Bernard (28.39), 6:1 Jonas Johansson (29.55), 6:2 Rob Hennigar (36.42), 6:3 Luca Zanatta (39.26), 7:3 Josh Meyers (52.41)

Classifica di Serie A:
01. Lupi Fiat Professional Val Pusteria 61 punti
02. HC Bolzano 60
03. Aquile Pontebba 53
04. Hafro Sg Cortina 49
05. Supermercati Migross Asiago 47
06. Alleghe Hockey Tegola Canadese 44
07. Val di Fassa Ferrarini 39
08. Renon Sport Renault Trucks 37
09. SSI Vipiteno Weihenstephan 31
10. HC Valpellice Bodino Engineering 29

Informazioni su Redazione 10927 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.