Cortina è entrata nel vivo del Top of the Dolomites

Corso Italia durante una manifestazione (Luca Mares)
Corso Italia durante una manifestazione (Tiellephoto.it)

CORTINA D’AMPEZZO – Un evento lungo un mese: 16 gli artisti presenti, 6 le location coinvolte che, tra ottima musica e l’atmosfera di Cortina, sapranno trasformare un festival in un’esperienza indimenticabile. Un percorso che­­­­ chiuderà in bellezza in occasione delle competizioni in rosa della Coppa del Mondo di sci, quando a Rumerlo, i Crookers animeranno la giornata Final Act tra house, dubstep, reggae e rap. Un evento pensato per I giovani di Cortina, gli ospiti della Regina e gli amanti dello sci.

Dopo i primi appuntamenti con il Top of the Dolomites music festival (10 e 17 dicembre) si inizia già a respirare l’aria frizzante dell’attesa per il Final Act di questo ambizioso progetto portato avanti dai ragazzi del Comitato Cortina 2017.

Il sabato 14 e la domenica 15 gennaio, in pista a Rumerlo, i Sestieri ed i Vigili del fuoco allestiranno un tendone ristoro. Dopo una lunga attesa si potrà rivedere quello che già viene definito come una “Festa Campestre d’Inverno”. Salsiccia, bracciole, birra e tanta voglia di fare festa. Un perfetto contorno frizzante e gioioso per assistere alle competizioni della Coppa del Mondo e allo stesso tempo sostenere Cortina nella corsa ai Mondiali del 2017. Ma non finisce qui. Ormai se ne sente parlare in ogni dove: il Top of the Dolomites music festival il giorno 14 troverà il suo atto finale con una line up – termine per indicare la sequenza con la quale i dj si esibiranno – che troverà come protagonisti i Crookers, il duo di Dj che è stato lodato da artisti come Wil I Am dei Black Eyed Peas e Norman Cook, Fatboy Slim, U2, seguito da Britney Spears e Lady Gaga & Beyonce che vollero proprio i Crookers per mettere mano a “Telephone”.

Un evento capace di lasciare tutti soddisfatti: tutti, famiglie e adulti potranno dilettarsi tra la zona ristoro e la gara con una buona musica di sottofondo e dalle 14.00 si potranno scatenare i giovanissimi con una discoteca all’aperto.

Ricordiamo che questi giovanissimi sono proprio i ragazzi di Cortina, che quel giorno saranno, così ci hanno promesso, tutti in pista a vedere la gara.

E per salire in pista navette durante tutta la giornata, un percorso guidato per arrivare al traguardo e tante alternative di trasporto.

DETTAGLI PROGRAMMA

30 dicembre 2011 Il Molo – HAPPY NEW YEAR’S EVE CORTINA 2017: Gli Sbandati, Dj Tya Born to Party, Dj Duke – MamaMia Ancona

07 gennaio 2012 Rifugio Pomedes WINTER FLAMES: Nas 1 – Revolver Bologna, Scuola Furano, Albibello – Dead Elite Rec

14 gennaio 2012 – Rumerlo TOP OF THE DOLOMITES MUSIC FESTIVAL FINAL ACT: Crookers Dj Phra e Bot animeranno la giornata per tutti gli appassionati di sci e per chiunque altro avrà voglia di divertirsi a suon di house, dubstep, reggae e rap. Il team ha organizzato per l’occasione uno speciale servizio navetta, mentre i sestieri, in collaborazione con i Vigili del Fuoco, nelle giornate di sabato e domenica gestiranno un’area ristoro.

Per ricevere aggiornamenti sull’evento basta diventare amici del profilo Facebook di Cortina2017.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.