Autismo: comprendere bisogni e linguaggi

FELTRE – Nell’ambito del ciclo dei Mercoledì della salute, mercoledì 3 aprile alle 18.00 nella sala convegni dell’ospedale di Feltre, si parlerà di autismo con l’équipe del consultorio familiare di Feltre composta da Manuela Tonet, direttore della UO Infanzia, Adolescenza, Famiglia, dalla psicologa Martina Blanzina, dall’educatrice Elena Angaran, dalla terapista Rosanna Pisan e dalla logopedista Serena Piccoli.

L’obiettivo della serata è di sensibilizzare la comunità ad accogliere i soggetti che presentano spettro autistico dando semplici e chiare indicazioni su come comportarsi in diverse situazioni.

Il 2 aprile, infatti, è la giornata internazionale per l’autismo Istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel dicembre 2007 con l’obiettivo di «.. sensibilizzare la comunità internazionale sulle caratteristiche e manifestazioni di tale patologia».

L’autismo è definibile come un insieme (SINDROME) eterogeneo (SPETTRO) di comportamenti (SINTOMI) che possono avere un numero molto elevato di cause e presentazioni diverse.

In Italia, un bambino su 100 presenta Disturbo Autistico (dati Asdeu: Autism Spectrum Disorder in European Union, 2018).

Nell’Ulss 1 Dolomiti, le persone con autismo sono oltre 160 (2017). L’équipe dell’età evolutiva del distretto di Feltre segue attualmente circa 35 bambini.

Il Mercoledì della salute si situa all’interno di una serie di iniziative promosse nel Feltrino dalla cooperativa Porta Aperta.

Informazioni su Redazione 10166 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.