Il 5 per mille al Comitato d’Intesa

La sede del Centro servizi per il Volontariato a Belluno

BELLUNO – Il Comitato d’Intesa di Belluno è tra le numerose associazioni che possono beneficiare del 5 per mille, un aiuto concreto a sostegno dei numerosi progetti che coordina come il Servizio civile e gli scambi europei, per garantire crescita personale e professionale ai giovani, il servizio di trasporto e accompagnamento “Stacco” per tutelare il diritto alla domiciliarità, lo sportello Amministrazione di sostegno e il Fondo provinciale di Solidarietà per proteggere assistenzialità e dignità. Il Comitato si occupa da 42 anni di diffondere la cultura della solidarietà sul territorio provinciale, anche attraverso la gestione del Csv di Belluno dal 1997.

COME DESTINARE IL 5 PER MILLE

È possibile destinare al Comitato d’Intesa il 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche barrando la casella “Sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative” e riportando il CODICE FISCALE 93001500250. I titolari di un solo reddito da lavoro dipendente o di una pensione che non devono presentare la dichiarazione dei redditi, possono consegnare la scheda (come si fa per l’8 per mille) in busta chiusa a un ufficio postale, a uno sportello bancario o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (Caf). La devoluzione, essendo a carico dello Stato, così come avviene per l’8 per mille, è totalmente gratuita per il dichiarante.

ALTRI MODI PER CONTRIBUIRE

Con una libera offerta, effettuando un bonifico bancario (gratuito) a UNICREDIT – BANCA IT 67 W 02008 11910 000101908829.

Con una libera offerta, effettuando un bonifico bancario (gratuito) al Fondo provinciale di Solidarietà UNICREDIT – BANCA IT 73 Y 02008 11910 000101909059.

Con un versamento postale sul c/c  n. IT 90 B 07601 11900 000011515327.

Informazioni su Redazione 10050 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.