Riprende Caffè Alzheimer

BELLUNO – Torna al Centro Servizi per Anziani “Residenza Maria Gaggia Lante”, dopo l’esperienza dello scorso anno, il ciclo di incontri sul tema della demenza del Caffè Alzheimer, proposto da Ser.S.A, .

«I Caffè Alzheimer – spiega l’amministratore unico di Ser.S.A., Paolo Santesso – nascono da un’idea dello psicologo olandese Bere Miesen: sono anzitutto un luogo accogliente dove i partecipanti possono esprimersi con libertà ed essere ascoltati da figure esperte, in un’atmosfera informale. Si offrono informazioni sulla malattia, sui servizi disponibili e su come prendersi cura della persona affetta da demenza».

«Questa iniziativa – prosegue Santesso – rientra tra quelle proposte da Ser.S.A. all’interno del Progetto Alzheimer, con l’obiettivo di favorire il benessere a domicilio della persona con demenza e dei suoi familiari; per favorire la partecipazione, viene garantito anche un servizio di intrattenimento e di custodia per gli anziani».

Come per l’edizione 2018, “Chicchi di memoria” – questo il nome del Caffè Alzheimer proposto a Belluno, si svolgerà ogni ultimo mercoledì del mese (luglio e agosto esclusi), dalle ore 16.00 alle ore 17.30: nella giornata di ieri, mercoledì 30 gennaio, il primo appuntamento che ha visto il dottor Massimiliano Mosca, direttore della Unità Operativa di medicina di Agordo, spiegare ai presenti come imparare a riconoscere i primi campanelli d’allarme della malattia.

Questo il calendario dei prossimi otto incontri di Chicchi di memoria 2019:

  • 27 febbraio: Un caffè con… l’Equipe Progetto Alzheimer. Cosa prova la persona con demenza?
    Scopriamolo attraverso un laboratorio esperienziale
  • 27 marzo: Un caffè con… Maria Aricò, psicologa. Oltre le parole: la comunicazione possibile
  • 24 aprile: Un caffè con… Letizia Collazuol e Marco Sitta, infermieri. Riconoscere e gestire il dolore nell’anziano
  • 29 maggio: Un caffè con… Cristina Balest, educatrice. Trovare le parole giuste per parlare di demenza ai nostri bambini
  • 26 giugno: Un caffè con… Stefano Mazzucco, fisioterapista. La stimolazione motoria per le persone con demenza
  • 25 settembre: Un caffè con… Gianpaolo Ben, geriatra. Belluno città amica della demenza: quali azioni possibili?
  • 30 ottobre: Un caffè con… Andrea Salvatori e Michela Da Rold, logopedista e dietista. Anziani e idratazione: un rapporto complesso
  • 27 novembre: Un caffè con… le Forze dell’Ordine. Come proteggere e tutelare l’anziano fragile?  

Tutti gli incontri saranno moderati dalla dottoressa Maria Aricò, psicologa del Progetto Alzheimer. Per motivi organizzativi, chi volesse prendere parte ai prossimi incontri è pregato di prenotarsi per mail a progetto.alzheimer@sersa.it o via telefono al numero 800 001 670.

Informazioni su Redazione 10275 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.