Scuole danneggiate dall’alluvione, in arrivo 138 mila euro

Il Sindaco di Belluno, Jacopo Massaro

BELLUNO – Ammonta a poco meno di 140mila euro il contributo deliberato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca a favore del Comune di Belluno per la sistemazione dei danni agli edifici scolastici in seguito all’alluvione di fine ottobre.

«Questi 138 mila euro ci consentiranno di coprire le spese già effettuate per rendere di nuovo sicure e agibili le nostre strutture scolastiche. – sottolinea il Sindaco di Belluno, Jacopo Massaro – Tutte le operazioni di sistemazione sono state eseguite con urgenza per garantire la riapertura in sicurezza delle scuole subito dopo l’alluvione; per tutti gli altri interventi urgenti già effettuati, eseguiti dalla Protezione civile comunale o da ditte esterne, invece, abbiamo ricevuto a copertura delle spese sostenute solo 98mila euro».

Gli interventi finanziati sono:

  • Scuola media “Zanon”; Rifacimento .tetto, lamiere e guaine; 7.000 euro
  • Scuola materna “Sopracroda”; Tetto, coppi spostati e Infiltrazioni; 35.000 euro
  • Scuola elementare “Mur di Cadola”; Piante pericolanti; 1.800 euro
  • Scuola materna di Levego; Camino distrutto dal vento; 2.500 euro
  • Scuola elementare Chiesurazza; Alberi da rimuovere e rete di recinzione schiacciata dagli alberi; 2.800 euro
  • Scuola materna “Buzzati”; Lampade di emergenza, centrale termica, tetto scoperchiato con infiltrazioni, recinzione rotta, piante pericolanti; 18.000 euro
  • Scuola elementare Valeriano; Danni al tetto, rimozione piante abbattute; 10.000 euro
  • Scuola ex Gil Castion; Tetto, Infiltrazioni, rifacimento controsoffitto; 35.000 euro
  • Scuola elementare Cappellani; Sostituzione pavimentazione in legno in due aule allagate, rifacimento davanzali e copri-termosifoni in legno; 11.000 euro
  • Scuola elementare Dal Mas; Infiltrazioni di acqua nel tetto e pareti danneggiate; 15.000 euro

«Un ringraziamento – conclude Massaro – va all’ANCI che costantemente supporta noi e tutti i comuni alluvionati in questa fase di ricostruzione, sia “burocraticamente” che materialmente, grazie anche al sostegno del personale di numerosi comuni italiani distaccati nelle varie zone del disastro per supportare la macchina amministrativa».

Informazioni su Redazione 10173 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.