Nevegal: proseguono le ricerce di un uomo

Riccardo Tacconi, scomparso in Nevegal il 4 gennaio 2019

BELLUNO – Il Soccorso alpino di Belluno, Alpago e Longarone assieme ai Vigili del fuoco sta cercando in Nevegal un uomo uscito questa mattina attorno alle 11 per andare a correre e non rientrato. Riccardo Tacconi, 58 anni, di Milano, è partito dall’abitazione del Villaggio Alpe in fiore (e non Le Casere) dove sta trascorrendo le vacanze con la famiglia da alcuni giorni e sarebbe dovuto rientrare dopo un’oretta e mezza per poi raggiungere i congiunti in Visentin. L’uomo, che non ha con sé il cellulare, è alto 1 metro e 94, di struttura longilinea, ha capelli brizzolati e porta gli occhiali da vista. Indossa pantaloni neri aderenti, un pile rosso, scarpe da ginnastica verde fluo, cappellino scaldacollo e guanti neri. Al momento le squadre stanno perlustrando l’area da Quantin alle Ronce, attorno al piazzale del Nevegal e nella Valle di San Mamante. Chiunque lo avesse visto è pregato di chiamare i carabinieri. Sul posto anche il Centro mobile di coordinamento e le unita cinofile del Soccorso alpino.

Informazioni su Redazione 10276 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.