In arrivo freddo e una forte perturbazione

Meteo, Stato di Attenzione (Luca Mares)

PADOVA – Dopo un mese di settembre e quasi tutto ottobre con condizioni di tempo in prevalenza soleggiato, a tratti di stampo estivo, è in arrivo una forte perturbazione. Si interrompe quindi la lunga fase di stabilità, intervallata da brevi episodi di maltempo accompagnati da temporanei cali termici e apporti di precipitazione solo localmente abbondanti, ma con precipitazioni medie inferiori alla norma.

Un sistema depressionario di origine atlantica si approfondirà sull’Europa occidentale e nel fine settimana richiamerà sulla nostra regione un crescente flusso umido e mite dal Mediterraneo.

Avremo precipitazioni particolarmente abbondanti, specie sulle zone montane e pedemontane. Anche per l’inizio della settimana è previsto tempo perturbato con ulteriori precipitazioni diffuse e abbondanti. Si tratterà quindi di un prolungato episodio di maltempo che durerà da sabato 27 fino presumibilmente alla mattinata di martedì 30.

L’episodio perturbato interesserà maggiormente le zone montane e pedemontane, con apporti complessivi di precipitazione che a fine evento potrebbero raggiungere valori particolarmente elevati, indicativamente intorno ai 250-350 mm, localmente anche sopra i 400 mm. Il limite della neve risulterà piuttosto elevato, oltre i 2000 m; solo martedì 30 tenderà a scendere.

Da segnalare, infine, il significativo rinforzo dei venti sia in quota dai quadranti meridionali che al suolo di Scirocco: quest’ultimo, in particolare, risulterà particolarmente forte sulla costa lunedì 29.

Informazioni su Redazione 10275 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.