Trovato senza vita il diciottenne bellunese

BELLUNO – È stato purtroppo ritrovato senza vita il giovane bellunese, scomparso venerdi nel pomeriggio dopo aver lasciato la sua moto parcheggiata a Passo Giau. A seguito di una segnalazione che lo voleva in cima a Forcella Giau venerdi alle 17.30, le ricerche si sono concentrate nella zona, finché alcuni escursionisti non hanno chiamato quando si sono imbattuti in uno zainetto in cima al Corvo Alto o Monte di Mondeval. L’immediato sorvolo da parte dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha portato al triste epilogo, col rinvenimento del corpo esanime un centinaio di metri più in basso,sul ghiaione sottostante. Ai soccorritori non è rimasto che constatare il decesso del ragazzo di 18 anni, alla presenza del Soccorso alpino e del Sagf di Cortina. Ottenuto il nulla osta per la rimozione, la salma ricomposta è stata recuperata dall’eliambulanza e trasportata a Passo Giau, per essere affidata al carro funebre. Sabato erano presenti il Soccorso alpino di Cortina, San Vito di Cadore, Livinallongo, Val Fiorentina, il Sagf di Cortina con l’elicottero della Guardia di finanza, i Vigili del fuoco, unità cinofile.

Informazioni su Redazione 9780 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

1 Commento

  1. Credo non ci siano parole che possano confortare la famiglia del ragazzo per quello che è successo. Purtroppo da sempre assistiamo anche in montagna a fatti dolorosi dove non vale la pena porsi tante domande. L’ unica cosa da fare è pregare affinchè la comunità del ragazzo stia unita alla famiglia in Santo silenzio e con la speranza di avere la forze di andare avanti sempre. Coraggio famiglia del ragazzo.

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.