Forze di Polizia, controlli di prevenzione davanti alle scuole

BELLUNO – Con l’inizio dell’anno scolastico ha avuto avvio una vasta azione interforze preventiva attuata da Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza.

Si tratta di una attività di presidio e controllo del territorio denominata “Scuole Sicure” che viene effettuata davanti o comunque nei pressi degli istituti scolastici del capoluogo e della provincia anche con il sostegno dei Dirigenti Scolastici in un proficuo dialogo interistituzionale finalizzato all’emersione di eventuali fenomeni di disagio nelle realtà più sensibili.

In questo quadro, la Squadra Volanti insieme alla Squadra Mobile, con le unità cinofile antidroga della Polizia e con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Padova hanno già posto in essere diversi servizi, sia in città che in provincia, per impedire il consumo di sostanze stupefacenti soprattutto tra i minori.

Tali attività si aggiungono comunque ai controlli periodici disposti dal Questore della provincia di Belluno, nell’ambito delle direttive del Ministero dell’Interno, finalizzate ad impedire lo spaccio e l’uso degli stupefacenti che suscitano particolare allarme sociale in particolare tra i genitori degli studenti che frequentano istituti scolastici.

I controlli, si ribadisce, sono effettuati con l’ausilio delle Unità Cinofile Antidroga della Polizia di Stato.

Nei prossimi giorni altri istituti scolastici saranno interessati dall’attività di prevenzione.

Informazioni su Redazione 9681 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.