Ondata di maltempo a Feltre nella tarda serata di ieri

FELTRE – Una nuova forte ondata di maltempo sui è abbattuta tra la tarda serata e la notte scorse sul territorio comunale di Feltre. Piogge molto intense, associate a forti raffiche di vento, hanno spazzato gran parte del centro città, ma anche alcune frazioni, causando la caduta al suolo di fogliame e ramaglie. L’area maggiormente colpita risulta quella compresa tra i quartieri di Farra e Boscariz. Qui, in particolare, oltre ad alcuni allagamenti di modesta entità negli scantinati, le forti raffiche di vento hanno causato lo sradicamento di un corpo di pianta ad alto fusto dalla proprietà privata attigua alla scuola elementare. Nella caduta gli alberi hanno travolto un altro arbusto, posto all’interno dell’area scolastica, e hanno interessato una porzione del tetto dell’edificio. Stamane sono intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto al taglio dei rami caduti sul tetto; tecnici e operai del Comune hanno poi messo in sicurezza e recintato la zona. Lunedì, di concerto con i proprietari dell’area privata, verranno stabilite le modalità di taglio e smaltimento delle piante e si procederà ad una verifica dei danni riportati dall’edificio scolastico. Ad una prima sommaria analisi, si rilevano conseguenze alle grondaie e alle parti esterne delle coperture, mentre il corpo del fabbricato parrebbe non aver subito danni di rilievo; occorrerà comunque effettuare le opportune verifiche, anche in vista dell’inizio dell’anno scolastico. E’ stata invece divelta buona parte della recinzione del lato sud.

Gli operai del Comune sono stati impegnati dalla prima mattinata, con l’ausilio di due  macchine spazzatrici, nella pulizia delle strade del centro città (interessato tra l’altro dalle manifestazioni legate al “Giro delle Mura”), con particolare riferimento all’area di via Marconi, colpita da una abbondante caduta di fogliame e ramaglie; interventi di pulizia della sede stradale anche in alcune zone periferiche della città.

“I danni di questa nuova ondata paiono, almeno al momento, piuttosto contenuti, commenta l’assessore alla Protezione Civile Adis Zatta, uscito di primo mattino con tecnici e operai del Comune per monitorare la situazione. Abbiamo attivato tutte le risorse disponibili per le operazioni di nettezza urbana, che completeremo lunedì, anche perché nelle prossime ore sono previste ulteriori precipitazioni. Ad inizio settimana faremo anche il punto della situazione per quanto riguarda la scuola elementare del Boscariz; sono piuttosto fiducioso che quanto accaduto non comprometterà il regolare inizio dell’ano scolastico”, conclude Zatta.

Informazioni su Redazione 10218 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.