A lezione di Anticorruzione e Lotta alla Mafia

CALALZO DI CADORE – Continuano per il terzo anno consecutivo gli incontri estivi con tematica il “senso civico” a Calalzo di Cadore. Dopo il gen. Angiolo Pellegrini e il gen. Giampaolo Ganzer, sarà ospite del Comune di Calalzo di Cadore il Colonnello dei Carabinieri Angelo Jannone. Sabato 1 settembre 2018 alle ore 18.00 presso la sala consiliare “Norma Cossetto” del comune di Calalzo di Cadore ci sarà la “lectio magistralis” del Colonnello Angelo Jannone “Corruzione e Criminalità Organizzata, Analogie e Differenze”, la serata sarà moderata da Tabacchi Ludovico.

Ludovico, continuano gli incontri sulla legalità, ci può parlare del vostro ospite?

Certamente, il Colonnello Angelo Jannone ha un cursus honorum prestigioso, pensate, tra il 1989 e il 1991 andò molto vicino alla cattura del “Capo dei Capi” Salvatore u’curtu Riina, quando comandava la compagnia dei Carabinieri di Corleone.

Continui…

Pensi, a seguito del suo trasferimento, gli uomini della neo nata CRIMOR, andarono a chiedergli dei suggerimenti  su dove indirizzare le indagini. La fase successiva la conosciamo tutti…

E poi?

Ha ricoperto altri incarichi molto importanti, prima a Catania e poi a Roccella Ionica fu il padre della “operazione Galassia” nei confronti della Famiglia della Locriode e dei Pietromalli. A seguito di alcune minacce venne trasferito a Mestre per poi passare al ROS dove ha effettuato svariate operazioni ad alto rischio sotto copertura.

Informazioni su Redazione 9832 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.