Rottamazione stufe: bando 2018 della Regione Veneto

Il sito internet del Comune di Belluno

BELLUNO – La Giunta regionale, nell’ambito degli interventi per la riduzione delle emissioni inquinanti, in particolare per le polveri PM10, PM2.5 e Benzo(a)pirene, in coerenza con gli impegni assunti con la sottoscrizione il 9 Giugno 2017 del “Nuovo Accordo di programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure di risanamento per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano” e in linea con quanto previsto dal vigente Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell’Atmosfera, con deliberazione n. 859 del 15 giugno 2018 ha approvato un bando rivolto ai privati cittadini per la sostituzione di generatori di calore domestici, alimentati a biomassa (legna, pellet), con apparecchi a basse emissioni e alta efficienza, con classificazione del generatore almeno 4 stelle (ai sensi dl D.M. n. 186/2017) e impiego di combustibile specificato nel bando allegato alla deliberazione.

Il bando prevede la concessione di contributi fino a 1.600 euro per la Misura A, ovvero per la sostituzione del preesistente generatore a biomassa con l’acquisto di stufe, termostufe, inserti, cucine e termocucine a pellet (UNI EN 14785), stufe e termostufe a legna (UNI EN 13240), cucine e termo cucine a legna (UNI EN 12815), inserti a legna (UNI EN 13229), stufe ad accumulo alimentate a biomassa legnosa (UNI EN 15250).

Lo stesso bando concede contributi fino a 5.000 euro (Misura B) per la rottamazione del vecchio generatore e l’acquisto di caldaie, di potenza al focolare inferiore o uguale a 35 kW (UNI EN 303-5:2012).

La scadenza per la trasmissione delle domande è il 10.09.2018.

Il Comune di Belluno invita i cittadini a leggere il bando per verificare il possesso dei requisiti per accedere al contributo, ricordando che è possibile rivolgersi agli uffici della Regione Veneto per risolvere eventuali dubbi, contattandoli dal lunedì al venerdì, dalle 10.30 alle 12.00.

I recapiti sono i seguenti: Area Tutela e Sviluppo del Territorio – Direzione Ambiente, segreteria: 041 279 2143-2186 – email: ambiente@regione.veneto.it; Unità Organizzativa Tutela dell’Atmosfera: telefono 041 279 2442 – email: atmosfera@regione.veneto.it.

L’iniziativa risulta particolarmente importante per il contenimento dell’inquinamento da polveri sottili, anche in vista delle prescrizioni che via via entreranno in vigore.

Nel bando regionale sono dettagliate le modalità di presentazione della domanda e i criteri di assegnazione dei punteggi. Di non poco rilievo è il fatto che il Comune di Belluno gode del massimo dei punteggi, proprio in considerazione delle criticità registrate in riferimento alla qualità dell’aria.

Il bando e tutta la documentazione sono disponibili a questo link http://www.regione.veneto.it/web/ambiente-e-territorio/rottamazione-stufe-bando-2018 oppure possono essere richiesti allo Sportello dei Cittadini.

Informazioni su Redazione 9533 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.