Guardia medica Alpago – Ponte trasferita al San Martino

BELLUNO – “Ci sono certamente anch’io tra quelli che hanno appreso con stupore la decisione unilaterale della direzione dell’Ulss di spostare la guardia medica dall’Alpago prima a Ponte nelle Alpi e poi all’ospedale San Martino”: a dirlo è l’assessore regionale alla specificità di Belluno Gianpaolo Bottacin.

“Si tratta di una scelta che ci lascia alquanto perplessi – prosegue l’assessore -, presa senza tenere conto che, in caso di emergenza, si creerebbero forti disagi in periferia a causa dell’inevitabile allungarsi dei tempi, che d’inverno poi diverrebbero inaccettabili”.

“Una decisione, che oggi penalizza Alpago e Ponte nelle Alpi, ma domani potrebbe coinvolgere altre realtà. Ne ho già parlato con il collega assessore alla Sanità Coletto, ma mi confronterò nei prossimi giorni con il direttore dell’Ulss, a cui ho anche scritto in tal senso”.

“E’ una scelta totalmente errata – conclude Bottacin – che va da subito ridiscussa”.

Informazioni su Redazione 10232 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.