Scivola e ruzzola nel ghiaione

L'elicottero del Suem in volo nel bellunese durante un intervento

BELLUNO – L’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano è intervenuto all’altezza della Forcella del Camoscio, lungo la ferrata del Paterno, Auronzo di Cadore, dove un escursionista era scivolato, ruzzolando una trentina di metri nel ghiaione sottostante. L’infortunato, M.R., 51 anni, di Roma, è stato recuperato dall’equipe dell’eliambulanza e trasportato all’ospedale di Bolzano con possibili traumi cranico e costale.

Poco prima delle 12.20, il 118 aveva inoltre allertato il Soccorso alpino di Belluno per un uomo che era caduto dal sentiero in una delle pozze dei Cadini del Brenton, in Valle del Mis a Sospirolo. Fortunatamente aveva solo riportato graffi, ma non era più in grado di risalire. Un amico era quindi corso a cercare copertura telefonica e a lanciare l’allarme. Quando i soccorritori sono arrivati sul posto, l’escursionista era riuscito a tornare autonomamente sul sentiero.

Informazioni su Redazione 10276 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.