Oggi l’evento dinale dell’academy in design e tecnica dell’occhiale

La sede di Certottica e Dolomiticert

LONGARONE – Dalla natura agli smartphone, l’ispirazione può arrivare dagli stimoli più disparati: questo è il concetto di fondo che esprimeranno le 15 collezioni di occhiali realizzate dagli allievi del biennio 2016/2018 dell’Academy in Design e Tecnica dell’Occhiale. Collezioni che saranno al centro dell’Open Day organizzato da Certottica oggi 20 luglio alle ore 18 nella sede di Longarone per celebrare la fine del corso.

Dall’ideazione alla progettazione, prototipazione e industrializzazione, i nuovi tecnici illustreranno alla platea le fasi di studio che hanno coniugato i fattori di stile e le tendenze con le caratteristiche tecniche di un prodotto unico come l’occhiale, oggetto di moda, ma allo stesso tempo, dispositivo di protezione individuale.

L’Academy in Design e Tecnica dell’Occhiale, promossa in sinergia alla Fondazione ITS COSMO e con il sostegno di MIDO, Milano Eyewear Show, è un iter formativo in grado di forgiare figure preparate ad affrontare le sfide della competitività contemporanea in ottica Industria 4.0 con strumenti, approcci e mentalità agili e flessibili: a testimoniarlo, il 20 luglio saranno presenti anche le numerose aziende che hanno attinto a questo rigoglioso vivaio e che hanno assunto oltre l’85% dei diplomati delle edizioni già concluse dell’Academy.

Dopo il saluto introduttivo dell’Area Formazione di Certottica, infatti, parleranno studenti, docenti e aziende…prima di toccare con mano le collezioni dei giovani che verranno esposte in una location dedicata nella sede di Longarone.

L’evento è aperto a tutti.

Informazioni su Redazione 9826 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.