Cansiglio Run, inizia il conto alla rovescia

CANSIGLIO – Cansiglio Run, inizia il conto alla rovescia. Mancano tre giorni all’edizione 2018 dell’evento che domenica 22 luglio porterà migliaia di appassionati a correre e a camminare nel cuore dell’altopiano al confine tra le province di Treviso, Belluno e Pordenone.

Quattro i percorsi, in gran parte inediti: il cartellone della giornata propone due tracciati più impegnativi, con uno sviluppo di 34,2 e 23,6 chilometri, e altrettante prove adatte a tutti (anche agli appassionati di Nordic Walking) sulle distanze di 9,6 e 4,8 chilometri.

L’edizione 2018 della Cansiglio Run, con la gara sui 34,2 chilometri, sarà l’unica tappa veneta dell’Eolo Fidal Mountain and Trail Grand Prix, rassegna nazionale, promossa dalla Federazione italiana di atletica leggera, che riunisce i più significativi appuntamenti dedicati alla corsa in montagna e al trail.

In particolare, Cansiglio Run rappresenta la quarta e penultima prova della Trail Cup, uno dei tre trofei (insieme alla Mountain Classic Cup e alla Vertical Cup) su cui è organizzato l’Eolo Fidal Mountain and Trail Grand Prix 2018.

La gara più lunga assegnerà inoltre i titoli regionali assoluti e master di trail corto, oltre a essere la seconda e ultima prova del campionato regionale di società di corsa in montagna, scattato il 25 aprile a Enego.

Non solo: quest’anno, alla Cansiglio Run, gareggeranno anche i giovani. Ragazzi, cadetti e allievi saranno infatti impegnati, durante la mattinata, nella tappa decisiva del campionato regionale giovanile di società, anch’esso scattato il 25 aprile a Enego, quando, per gli under 18, sono stati assegnati i titoli regionali individuali.

Cansiglio Run ha dunque le carte in regola per confermarsi tra gli appuntamenti più interessanti per tutti gli appassionati della corsa in ambiente naturale: una corsa per atleti di livello top, ma anche per semplici appassionati che potranno trascorrere una domenica immersi nella natura e lontani dal caldo della pianura.

Gli iscritti hanno superato quota 1.200, ma sono destinati ad aumentare considerevolmente nei prossimi giorni, con l’aggiunta dei tantissimi partecipanti alle prove non competitive.

Annunciati in gara, tra gli altri, anche i gemelli bellunesi Italo e Roberto Cassol (il primo è reduce dalla vittoria nella Primiero Dolomiti Marathon, precedente prova della Trail Cup) e la vicentina Maurizia Cunico, ottima interprete delle distanze lunghe, vincitrice della Cansiglio Run nel 2017.

Organizzata dal Running Team Conegliano, in collaborazione con Palextra Events, anche l’edizione 2018 della Cansiglio Run ha Saucony come sponsor tecnico. L’evento rientra inoltre nel circuito triveneto “I Love Running”, di cui rappresenta la settima tappa su 12.

Sabato 21 luglio, dalle 10 alle 18, al centro commerciale Conè di Conegliano, distribuzione di pettorali e pacchi gara. Sarà inoltre possibile iscriversi alle quattro corse. Iscrizioni aperte, ad eccezione della gara sui 34,2 chilometri, anche domenica 22 luglio, a partire dalla 7, direttamente in Cansiglio, presso la segreteria di gara. Il via a partire dalle 9. Il conto alla rovescia prosegue.

Informazioni su Redazione 9826 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.