Belluno nella morsa dell’azzardo, D’Incà: “Una piaga sociale”

Il deputato Federico D'Incà (Fb)

BELLUNO – “Belluno è nella morsa del gioco d’azzardo, che nella montagna veneta è ormai una piaga sociale. Ma le disposizioni contenute nel Decreto Dignità potranno incidere in modo molto forte sul problema”. A dirlo è il parlamentare bellunese del Movimento 5 Stelle Federico D’Incà, che si dice molto colpito dai dati relativi alle ludopatie nella provincia di Belluno.

“Il bellunese non è esente dalla febbre del gioco e la situazione è davvero insostenibile, vanno bruciati ogni giorno gli stipendi e i risparmi delle famiglie – avverte il deputato, Questore alla Camera – purtroppo l’Italia è il Paese europeo in cui si azzarda di più e addirittura il quarto al mondo. Un record negativo, che porta l’asticella dei malati d’azzardo a quote altissime”.

“Nel Decreto Dignità c’è un intero capitolo dedicato all’azzardo – ricorda D’Incà – con lo stop alle pubblicità e alle sponsorizzazioni del gioco su qualunque mezzo, dalla stampa a internet passando per la tv e le radio. Questa prospettiva ha fatto infuriare le lobby del gioco, che vedono diminuire drasticamente le possibilità d’accesso ai loro canali”.

Il decreto prevede infatti anche sanzioni pecuniarie importanti, che partono da 50 mila euro per ogni violazione commessa. Il Decreto Dignità prevede inoltre che i contratti in essere per le concessioni, che le lobby del gioco volevano far valere fino alla scadenza di 9 anni, rientrino in un periodo transitorio che rimarrà in vigore solo fino al 30 giugno prossimo.

“In questo modo difenderemo le nostre famiglie – conclude D’Incà – da una piaga che sta causando una devastazione sociale dai risvolti pesantissimi. In un territorio che vive già il dramma dello spopolamento questo è ancora più grave. La situazione va risolta e, dopo anni di finte azioni da parte dei Governi precedenti, il Governo del cambiamento ha messo all’angolo le lobby dell’azzardo in una manciata di giorni”.

Informazioni su Redazione 9533 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.