Cordoglio per la scomparsa di Ferruccio Vendramini

Il sito internet del Comune di Belluno

BELLUNO – L’amministrazione comunale di Belluno si stringe attorno alla famiglia Vendramini per la scomparsa, avvenuta nella notte, di Ferruccio, storico e personaggio di spessore personale e culturale.

“Perdiamo un pezzo di storia importantissimo della nostra terra. – lo ricorda il sindaco, Jacopo Massaro – Solamente ieri pomeriggio avevamo presentato il suo ultimo lavoro: con Ferruccio se ne va un uomo di grande cultura, di esperienza, una persona curiosa ed appassionata della storia, delle radici, della crescita della provincia di Belluno. Studioso della Resistenza, è stato per anni presidente dell’ISBREC, che alla sua fondazione aveva sede a Palazzo Crepadona: un uomo attento e custode dei valori della nostra terra, che ha avuto il merito di riportare alla luce la storia bellunese, portandola all’interesse regionale e nazionale”. Proprio per questi meriti, Vendramini era stato anche insignito del Premio San Martino nel 1994.

“Alla moglie Elena, a Paolo, a Marco e a tutti i nipoti vanno le più sentite condoglianze, personali e di tutta l’amministrazione”, conclude Massaro.

Informazioni su Redazione 9175 Articles
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi