Polizia, zero rinforzi per Belluno

BELLUNO – Diramati dal Ministero nella mattinata  del 29 marzo i trasferimenti del personale del ruolo Agenti/Assistenti. Avranno decorrenza 18 aprile p.v. – fa sapere il Sap (Sindacato Autonomo di Polizia) che afferma: “Nulla di nuovo e nulla di buono per questa provincia che appare forse, ancora una volta, dimenticata a livello centrale. Due poliziotti se ne vanno trasferiti ad altra sede e due ne arrivano, per quello che potremmo definire un cambio alla pari. Uno è stato assegnato alla Questura ed uno alla Polfer di Calalzo di Cadore. Rimane quindi invariato il saldo negativo, come Polizia di Stato a livello provinciale, di meno 39 unità da giugno 2010 ad oggi. Sul territorio continuerà ad esserci non più di una Volante per turno (nel 2010 se ne vedevano anche tre) e a Cortina, oramai da tempo, nemmeno quella. Stessa storia per quanto riguarda la Polizia Stradale. A Valle di Cadore, Feltre ma soprattutto a Belluno i pattuglianti sono sempre meno. La Sezione Polstrada di Belluno con l’attuale organico riesce a garantire il servizio solo su due turni anziché cinque. Così è, tutto come preventivato nelle tabelle diffuse dal Ministero il 16 marzo scorso: per il bellunese zero potenziamenti in questa tornata di trasferimenti. L’arrivo di cinque nuovi poliziotti pare invece previsto per ottobre”.

“Ma non si tratterà di un potenziamento come lo ha definito il Ministero – osserva il Sap di Belluno – perché nel frattempo altrettanti se ne andranno in pensione e quindi nulla cambierà. E’ necessario cambiare drasticamente rotta – conclude la Segreteria Provinciale del Sap bellunese – gli organici sono oramai veramente all’osso. A livello nazionale nella sola Polizia di Stato mancano 20000 uomini, che diventano 50000 se consideriamo tutte le Forze dell’Ordine; l’addestramento è carente e non sempre adeguato, così come carenti sono anche mezzi ed equipaggiamenti. Se non si investe sulle Forze dell’Ordine la sicurezza in Italia è seriamente a rischio. E Belluno, è si pur sempre un’isola felice rispetto ad altre realtà ma non va sacrificata, perché già ciò che è oggi non è già più ciò che era ieri”.

Informazioni su Redazione 9614 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.