Frana a Pian del monte, chiusa la strada per Ronce

BELLUNO – E’ stata chiusa nella mattinata di ieri la strada che da Pian del monte porta a Ronce, per uno smottamento in località Ciroc. Circa 15 metri cubi di terra e sassi sono scivolati dal versante, occupando l’intera sede stradale.

«Appena ricevuta la segnalazione, siamo intervenuti con gli operai comunali, sul posto con gli uomini dei Vigili del Fuoco. – spiega l’assessore alla viabilità Biagio Giannone – Abbiamo posizionato le transenne e interdetto il passaggio alle auto».

Dai primi rilievi, non dovrebbero presentarsi nuovi rischi di smottamento: «Si tratta di materiale di riporto e dei sassi del muro di contenimento, probabilmente smossi dalle piogge di questi giorni», continua Giannone.

Proprio le piogge potrebbero allungare i tempi per lavori di ripristino e per la riapertura della strada, che si conta possa già avvenire nei prossimi giorni: «Il disagio è soprattutto per i residenti a Ronce, che dovranno allungare il percorso per raggiungere la città passando per il Nevegal, – sottolinea l’assessore – ma faremo di tutto perchè questo problema duri il minor tempo possibile».

In prossimità della frana, invece, non risultano residenti fissi: le abitazioni a pochi passi dallo smottamento sono residenze per le vacanze di turisti.

Informazioni su Redazione 9032 Articles
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Be the first to comment

Rispondi