La Street Art di Stefano Zardini alla Ikonos Art Gallery

Il fotografo Stefano Zardini

CORTINA D’AMPEZZO – La Street Art ha ottenuto negli anni il giusto riconoscimento come forma d’arte contemporanea e di comunicazione riuscendo tuttavia a mantenere lo spirito “libero” di espressione spontanea, critica e spesso provocatoria, rifiutando il confinamento in luoghi di cultura convenzionali come le gallerie ed i musei. D’altra parte la Street art è per sua natura in continuo divenire, intrinsecamente lontana dal concetto di arte durevole e riproducibile: il concetto stesso di “tempo” nel senso di durevolezza non la riguarda, non fa parte del suo obiettivo; le opere di Street Art possono durare un attimo, uno spazio temporale davvero minimo, in balia dell’incuria dei passanti, dell’usura, delle condizioni atmosferiche; sono fragili testimonianze, destinate a scomparire in fretta soverchiate da altre opere. E’ proprio questo l’aspetto che più interessa a Zardini e che ha voluto evidenziare nei suoi scatti fatti lungo le strade di New York, di Vienna e di Londra; non ha riprodotto su carta fotografica le opere di altri artisti, bensì ha voluto evidenziare un aspetto, spesso trascurato ma intrinseco di quest’arte spontanea, cioè la sovrapposizione di espressioni di altre mani, la stratificazione di interventi naturali ed umani che trasformano a mano a mano l’opera originale in un continuo divenire di immagini, di colori, di pensieri, di confessioni. In altre parole la riproduzione, da parte di Stefano Zardini, di dettagli di opere di Street Art è un tentativo di sottrarle all’effimero, per dar loro non proprio l’eternità ma almeno una maggiore visibilità nel tempo ed una condivisione con quanti ne sanno apprezzare l’intento.

La mostra sarà aperta fino all’8 aprile 2018 presso la Ikonos Art Gallery di Cortina d’Ampezzo in via del Mercato 1.

Ingresso libero.

Informazioni su Redazione 10275 Articoli
GOBelluno Notizie © è un quotidiano on line che tratta argomenti inerenti alla Provincia di Belluno. E' una testata giornalistica registrata al Tribunale di Belluno in data 21/12/2011 al n. 7 del Registro della stampa e con Direttore Luca Mares.

Commenta per primo

Lascia un tuo commento all'articolo ...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.